Sostituzione olio motore Ford Mustang GT model year 2005

large-2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-01Un’operazione comune su una vettura poco diffusa nel nostro Paese. Tutte quelle che trovate sono state importate direttamente dagli Stati Uniti. Come è possibile vedere dalla sequenza delle immagini le fasi dell’operazione di sostituzione sono esattamente identiche a quelle svolte per un’auto europea. Anzi. L’accesso al tappo della coppa olio e al filtro a cartuccia è ancora più semplice in virtù delle dimensioni del vano motore.

Le auto americane sono poco conosciute in Italia. Un po’ di pregiudizio e una misconoscenza a livello generale sono gli elementi che non hanno mai permesso a questo genere di vetture di affermarsi sul territorio nazionale. Aggiungo a ciò, naturalmente, il problema strettamente economico legato agli esemplari dotati di cilindrata elevata e lo scarso interesse da parte dei costruttori d’oltreoceano nell’affermarsi sui mercati del Vecchio Continente. In realtà la produzione USA contempla anche vetture con motori di cubatura molto più ridotta. In questa pagina vi riporto alcune delle fasi di sostituzione del lubrificante motore. Chi volesse conoscere le specifiche e le quantità di tutti i lubrificanti utilizzati sui motori delle Ford Mustang prodotte dal 2005 al 2009, in versione 4.0 litri V6 e 4.6 litri V8 può scaricare le due pagine in fomato PDF che allego, tratte direttamente dal libretto di uso e manutenzione (scarica). Invito ad osservare un fatto importante: Ford consiglia un olio Mobil1 5W-20. Per questa sostituzione è stato invece utilizzato un lubrificante Mobil1 5W-30 con grado di viscosità superiore per le temperature più elevate. La sequenza fotografica illustra le operazioni chiave dell’intero intervento

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-02 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-03

Prima di alzare la vettura è necessario rimuovere il tappo del bocchettone di rifornimento e quindi l’astina per il controllo del livello.

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-04 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-05

La vettura viene alzata sul ponte sollevatore.  Si rimuove il tappo di chisura alla base della coppa dell’olio e

si raccoglie il  lubrificante in un’apposita bacinella.

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-06 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-07

E’ bene attendere che tutto il lubrificante esausto esca dalla coppa. Più lubrificante vecchio rimane in coppa e maggiore sarà la contaminazione di quello nuovo. – Il filtro a cartuccia, peraltro alloggiato in posizione estremamente comoda, viene inizialmente svitato con l’attrezzo specifico e quindi rimosso a mano (vedi anche immagine seguente).

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-08 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-09

Gli ultimi istanti della fase di rimozione della cartuccia va eseguita a mano. Attenzione perché nel filtro è contenuta una quantità di lubrificante non trascurabile – Il ricambio originale per Ford Mustang GT del 2005 è marchiato Motorcraft (codice prodotto FL-820S)

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-10 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-11

Dopo aver sostituito il filtro a cartuccia e aver richiuso lo scarico della coppa si procede con il rabbocco. – La quantità richiesta è pari a sei quarti esatti secondo le unità di misura americane, corrispondenti a 5.7 litri (quantità valida nel caso di sostituzione del filtro a cartuccia).

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-12 2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-13

L’importante è non superare il livello indicato dal Costruttore. Eventualmente può essere più cautelativo rimanere leggermente al di sotto dei 5.7 litri – Chiuso il tappo del rabbocco e reinserita l’astina è utile accendere il motore per qualche minuto e procedere successivamente ad una nuova ispezione del livello.

2005-ford-mustang-gt-sostituzione-olio-motore-14La prima accensione del motore è quella più delicata perché l’olio deve andare in pressione. Verificare bene l’indicatore di pressione e non accelerare. La punta dell’astina prevede due fori (vedi immagine a lato) che indicano il livello minimo e quello massimo. Lo spazio tra i due fori viene coperto da una quantità di lubrificante pari a circa 1 litro.