Si fa presto a dire wrapping

Garage Italia Customs e BMW

Si fa presto a dire wrapping. Già nel nome – Futurism Edition – l’esemplare unico della BMW i8 presentato alla stampa oggi a Milano rivela i tratti caratteristici del suo Dna, che vanno oltre il semplice intervento di personalizzazione: l’edizione speciale della sportiva ibrida tedesca, frutto della collaborazione tra la Casa di Monaco e la Garage Italia Customs di Lapo Elkann, incarna, infatti, i valori di innovazione, modernità e tecnologia sia di BMW sia del Futurismo, il movimento artistico e culturale fondato all’inizio del Novecento da Filippo Tommaso Marinetti.

ARTE E TECNOLOGIA
E futurista è la livrea di questa specialissima i8 “artistica”: la carrozzeria, infatti, è rivestita con una pellicola che riproduce l’opera “Lampada ad Arco”, realizzata da Giacomo Balla tra il 1909 e il 1911 e ora esposta al MoMa di New York. Futurista era, un secolo fa, la tecnica rivoluzionaria dell’uso dei colori, così come il soggetto del quadro, che rappresenta un lampione alimentato da energia elettrica al chiaro di luna. Ci sembra, quindi, riuscito l’accostamento tra il capolavoro di Balla (che celebra l’avvento dell’energia elettrica ai primi del Novecento) e la tecnologia ibrida di BMW e della i8, sportiva sostenibile nonché icona della mobilità del futuro.

Garage Italia Customs e BMW

ESEMPLARE UNICO
Con la Futurism Edition, che percorrerà la rievocazione storica delle Mille Miglia al seguito della BMW 328 guidata da Sergio Solero, presidente e amministratore delegato di BMW Italia, la Casa tedesca intende festeggiare i 50 anni di storia del marchio nel nostro Paese: “La BMW i8 Futurism Edition – ha dichiarato il numero uno di BMW Italia – rappresenta l’incontro della sportiva del futuro con la creatività e l’arte italiana. Per l’occasione abbiamo ideato un progetto con un partner importante come Garage Italia Customs, che incarna il meglio in tema di personalizzazione dell’auto. L’iniziativa si sposa alla perfezione con il programma culturale che, in occasione delle celebrazioni dei cinquant’anni di storia BMW in Italia, abbiamo ulteriormente sviluppato, a testimonianza del nostro impegno e del nostro radicamento nel tessuto del Paese”.

Garage Italia Customs e BMW

Dal canto suo, Lapo Elkann, presidente e fondatore di Garage Italia Customs, ha affermato: “Con BMW Italia è nata una sinergia immediata sin dal primo incontro per la realizzazione del progetto i8 Futurism Edition. Garage Italia Customs e il marchio BMW condividono, infatti, tutti quei valori legati all’evoluzione tecnologica e alla continua ricerca dell’innovazione nei propri specifici settori. La BMW i8 Futurism Edition è un esercizio di stile che ha permesso ai Maestros di Garage Italia Customs di celebrare una vettura proiettata verso il futuro della mobilità e, al tempo stesso, l’arte italiana di Giacomo Balla, esponente di rilievo del movimento futurista”.

Garage Italia Customs e BMW

PROGETTI FUTURI
Ma la collaborazione tra BMW e Garage Italia Customs è destinata a proseguire, visto che sono già in corso sia i lavori di personalizzazione degli interni della i8 sia ulteriori progetti, che dovrebbero riguardare altri modelli della gamma del costruttore tedesco. Dal canto suo, Garage Italia Customs, che con i suoi interventi di personalizzazione tailormade rende unici non solo le automobili ma anche le moto, le barche e perfino gli elicotteri e gli aerei, ha annunciato che i lavori della nuova sede di piazzale Accursio, a Milano, dovrebbero concludersi entro il prossimo autunno.