Corghi lancia i Technology Partner

Corghi

Evolve il rapporto con i clienti top, potranno conoscere e acquistare i prodotti più innovativi prima degli altri. Il successo di un’impresa passa attraverso la collaborazione con i clienti migliori. Per questo Corghi, leader mondiale nel settore degli equipaggiamenti per l’assistenza dei veicoli, ha deciso di far evolvere il rapporto con gli acquirenti top a un nuovo stadio, creando la categoria dei Technology Partner, cui verranno proposti in anteprima tutti i prodotti più innovativi. Prosegue quindi il percorso, iniziato dall’azienda quasi due anni fa, per valorizzare le officine e i gommisti che investono sulle tecnologie più evolute. “Visti gli ottimi risultati riscontrati nei primi 18 mesi di sperimentazione, che hanno visto crescere la clientela di fascia alta in modo significativo, abbiamo deciso di alzare l’asticella – spiega Filippo Bigliardi, Responsabile Comunicazione & Immagine di Corghi. – L’attenzione, finora incentrata sull’adozione di determinati prodotti, si sposta oggi verso la relazione coi partner migliori”. Tutti i vantaggi già garantiti ai clienti più avanzati dal punto di vista dell’innovazione restano confermati.

logo Technology-partner

I Technology Partner, quindi, possono avvalersi di un contratto di manutenzione esclusivo per i prodotti più tecnologici, che comprende una visita annuale di manutenzione gratuita, diritto di chiamata e sconti sull’acquisto delle parti di ricambio. Inoltre i Partner vengono inseriti in regolari programmi formativi dedicati e completamente gratuiti, strutturati sulle attrezzature del programma. Hanno anche accesso a una grande visibilità nazionale nell’ambito della comunicazione Corghi, attraverso interviste, video e foto realizzati direttamente all’interno delle officine qualificate e utilizzati poi su vari canali.

Inoltre, è confermato anche il bonus di sei mesi di garanzia aggiuntivi su un qualsiasi prodotto acquistato entro un anno, e il diritto a una serie di benefit, tra cui abbigliamento e banner per l’officina, per identificare l’officina come specialista del servizio alla ruota. A questi vantaggi, già noti, si aggiunge da quest’anno un rapporto di collaborazione più stretto, che comprende la conoscenza in anteprima delle novità e la possibilità di vedere e acquistare prodotti d’avanguardia prima degli altri. “L’obiettivo dell’iniziativa – conclude Bigliardi – è, in primo luogo, quello di mettere in evidenza l’altissimo livello di professionalità raggiunta sposando l’innovazione tecnologica. In secondo luogo vogliamo valorizzare la condivisione delle storie e delle esperienze dei Technology Partner, con lo scopo di aumentare la consapevolezza tecnologica dell’intero settore”.

A oggi i Technology Partner sono 31:

3S Rosate (MI)

Antonelli Gomme Cappelle dei Marsi (AQ)

Autoriparazioni Rossi Antonio Ghisalba (BG)

Broglia Belgioioso (PV)

Cecchinato Pneumatici Mestre (VE)

Cozzi Giulio Auto Canegrate (MI)

Emmea Strambino (TO)

Everpneus  Cambiago (MI)

Gambesi Elio Castel D’Azzano (VR)

Garage 77 Alseno (PC)

Gomma 2000 Calerno (RE)

Gomme Marostica  Marostica (VI)

Il Gommaio Parma (PR)

Il Quadrifoglio Cantù (CO)

Iorio Gomme Casal Velino Scalo (SA)

IperGomme Besozzo (VA)

Lamanna Gomme Catanzaro (CZ)

Mannucci Gomme Montevarchi (AR)

Max Gomme Pianezza (TO)

Mirarchi Pneumatici Catanzaro (CZ)

Picasso Gomme Savona (SV)

Pit Stop Trento (TN)

Punto Gomme Roma (RM)

Puntogomme Contini Falconara Marittima (AN)

R&J Service Pieve Fosciana (LU)

Ruota Sport  Vittoria (RG)

Sel Service Rieti (RI)

Tansini Gomme Piacenza (PC)

Tarroni Gomme Argenta-Longastrino (FE)

Techno Garage Pandino (CR)

Vi.P Pneumatici Catanzaro Lido (CZ)

All’interno del sito www.corghitechnologypartner.com è possibile consultare tutti i dettagli dell’iniziativa.