Hyundai, il valore del marchio continua a crescere

Classifica Hyundai

Hyundai, il valore del marchio continua a crescere. Hyundai ha raggiunto in 50 anni risultati che altre Case automobilistiche raggiungono in un secolo. Secondo la classifica “100 Best Global Brands 2016” promossa da Interbrand, il valore globale del Marchio coreano sale quest’anno in 35° posizione assoluta. Negli ultimi dieci anni il valore del brand è cresciuto costantemente, scalando la classifica di ben 40 posizioni. A contribuire in modo determinante a questo importante risultato è senza dubbio il continuo successo di Hyundai nel mercato europeo, dove la Casa coreana mira a diventare il più forte brand automotive asiatico entro il 2020, in termini di volumi di produzione, quota di mercato e soddisfazione del cliente. Le premesse ci sono: dal 2003 Hyundai ha infatti raddoppiato le vendite in Europa; nel 2015 ha sostituito l’80% della line-up per creare la gamma più giovane d’Europa; più del 90% delle Hyundai distribuite nel Vecchio continente è stato ideato, sviluppato e prodotto in Europa, tra cui la nuova Tucson, lanciata a fine 2015 e la nuova generazione della i30, che arriverà nelle concessionarie nei primi mesi del 2017. L’azienda coreana sale anche alla 6° posizione nella classifica Top 10 dei marchi automotive globali, davanti ad Audi, Volkswagen, Nissan e Porsche.