2010: AUDI SUPERA LA QUOTA DI MERCATO DEL 3%

In occasione del Motor Show di Bologna, Audi fa il punto su un anno davvero importante. “In un mercato contraddistinto dal segno meno e che, secondo le ultime stime, si avvia alla chiusura con un calo generalizzato attorno al 10%, la Audi nel periodo gennaio-ottobre è riuscita a migliorare la propria quota di mercato, arrivando al 3,06% e confermandosi Marchio leader nel segmento Premium in Italia” afferma Michael Frisch, Direttore Audi Italia.

Per raggiungere un simile risultato sono stati fondamentali i tanti modelli lanciati nel corso dell’anno e le attività organizzate a corredo di questi eventi. “La Audi A1, per fare un esempio, è stata portata in esclusiva al Fuorisalone di Milano ed è poi stata protagonista di un tour estivo nel cuore delle più famose località turistiche, vicina al pubblico giovane e dinamico a cui si rivolge” commenta Frisch. “Per l’anteprima della A7 Sportback, la cui commercializzazione è iniziata da poche settimane, ci siamo invece rivolti a un pubblico di cultori del design, portando la nuova coupé a 5 porte addirittura all’interno della galleria d’arte moderna Cardi Black Box”.

Il 2010 è stato anche l’anno del 30° anniversario della trazione integrale quattro, per celebrare il quale la Audi ha presentato la supersportiva RS5, che ha portato al debutto l’ultima evoluzione tecnologica del Marchio: il differenziale centrale a corona dentata. Questo particolare dispositivo, in grado di esaltare le superiori capacità dinamiche offerte dalla esclusiva tecnologia Audi, è ora montato anche sulla A7 Sportback e sulla A6.

“Passando all’anno prossimo: nel corso del 2011 il Marchio dei quattro anelli continuerà a proporre modelli sportivi e all’avanguardia della tecnica; lanceremo infatti la RS3, a marzo, e la R8 GT, con prime consegne nel corso della primavera. Quest’ultima rappresenta la massima espressione di dinamismo, sportività e sofisticazione tecnica, per la Audi. Saranno soltanto 10 i Clienti italiani che potranno guidare questo eccezionale modello in tiratura limitata” sottolinea il Direttore di Audi Italia. “Tra gli appuntamenti più importanti dell’anno nuovo, merita un posto di rilievo sicuramente l’ingresso sul mercato della A6, di cui in questi giorni inizierà la prevendita, mentre il lancio è previsto per la fine di marzo 2011”. Sullo stand del Motor Show, infine, è presente la A1 e-tron, lo studio a trazione elettrica su base A1. “Il futuro della mobilità, per la Audi è già iniziato” spiega Michael Frisch. “La mobilità elettrica è una tecnologia chiave, su cui si concentrano incredibili sforzi e i cui primi frutti si vedranno già il prossimo anno, con l’arrivo sul mercato della Q5 hybrid, la prima full hybrid del Marchio. A questa seguiranno presto svariati altri modelli ibridi ed elettrici, tra cui la A6 hybrid, con un obiettivo ben preciso: la Audi punta a ottenere la leadership della e-mobility del segmento Premium entro il 2020”.

www.audi.it