Renault Scénic XMOD Cross, spazio tuttofare

Metti un viaggio estivo long test con la nuova Renault Scénic XMOD Cross? Noi l’abbiamo fatto e abbiamo approfittato della spaziosa monovolume con l’anima da Suv per girare un bel pezzo d’Italia (Lago Maggiore e da Milano a Roma).

Scénic XMOD Cross è la sintesi perfetta tra il design sportivo e dinamico tipico dei crossover e l’attenzione ai dettagli e allo stile che da sempre caratterizzano la filosofia Scénic XMOD. Dotato di un’altezza dal suolo rialzata (+3cm vs. Scénic XMod) e di esclusivi cerchi in lega, il design del modello eredita tutti i canoni estetici dei crossover: specifico paraurti anteriore e posteriore, protezioni del sottoscocca e barre da tetto cromate. Ancora più espressivo il frontale, che adotta la nuova identità design e le luci diurne a LED, dalla firma specifica.

CHE MOTORE !

La X-Mode Cross ci ha colpiti per il suo straordinario e comodo assetto, che si sposa con un rollio contenuto per il genere di auto e, di conseguenza, con una certa stabilità che aiuta nella percorrenza di curva. Il volante, assai leggero, si fa apprezzare per immediatezza e vanta una buona progressività.  Piacevole il cambio a 6 marce con la leva posizionata in alto e dotato di una buona manovrabilità. L’unico neo viene dal pomello metallico che tende ad accumulare calore nelle soste assolate. Il 1.5 dCi da 110 CV e 260 Nm di coppia massima spinge bene una vettura dalla mole importante e consente riprese fluide e consumi interessanti, visto che abbiamo percorso circa 1.000 km con un pieno. L’esemplare in prova tra i vari accessori aveva anche l’Extended Grip, che in modalità “Standard” frena la ruota che perde aderenza e trasferisce la coppia all’altra per migliorare la tenuta in curva, si tratta pur sempre di una trazione anteriore. In quella “No Grip” invece, lascia che la ruota che perde aderenza pattini, mentre riduce nel contempo l’accelerazione, in questo caso, soprattutto quando s’incontra fango, sabbia o neve, i pneumatici Mud&Snow sono indispensabili per tirarsi fuori dai guai. Se si propende invece per la modalità “Expert”, bisogna essere sicuri delle proprie capacità, perché il sistema lascia al guidatore la facoltà di gestire la quantità di coppia motrice da inviare alle ruote anteriori attraverso l’acceleratore.

DENTRO, SI RESPIRA ARIA HI-TECH

All’interno, Scénic XMOD Cross propone un autentico cockpit per il conducente, con un’esclusiva console centrale e i diversi comandi. A portata di mano, il selettore dell’Extended Grip – inedito sistema di controllo della trazione – e il joystick multidirezionale per navigare sull’interfaccia multimediale. Con un display digitale TFT (Thin Film Transistor), il cruscotto mette in evidenza il tablet multimediale touch screen sempre connesso Renault R-Link (disponibile prossimamente). Nella versione Energy, Scénic XMOD Cross è dotata di volante sportivo, pedaliera e pomello della leva del cambio in alluminio nonché di nuovi elementi di decorazione interna. L’abitacolo è impreziosito con dettagli hi-tech e sportivi ed è possibile averlo anche con un pack pelle/alcantara.

 

EXTENDED GRIP, LA CARTA VINCENTE

Scénic XMOD Cross è il primo modello della gamma Renault a beneficiare del recentissimo dispositivo Extended Grip. Questo avanzato sistema di controllo della trazione rappresenta un’evoluzione dell’antipattinamento e consente all’auto di aderire alla strada con tranquillità in condizioni di guida difficili (neve, fango, sabbia, etc.). Attivando manualmente il selettore presente sulla console centrale, il conducente può scegliere fra tre modalità di assistenza: selezionando “Expert”, il dispositivo gestisce l’impianto frenante, lasciando al conducente il totale controllo della coppia motrice; la modalità “Standard”, che si inserisce automaticamente superando la velocità di 40 km/h, corrisponde alle tradizionali regolazioni dell’antipattinamento; la modalità “No Grip” ottimizza il controllo dei freni e quello della coppia motrice in funzione delle condizioni di aderenza.

 

PUNTI DI FORZA INALTERATI

Scénic XMOD Cross conserva i punti di forza che hanno imposto Scénic XMOD come riferimento sul segmento. Con un vano bagagli di una capienza massima di 555 l, il volume di carico è tra i maggiori della categoria. L’abitacolo comprende altri 71 l di vani supplementari, intelligentemente suddivisi all’interno dell’abitacolo. La modularità di Scénic XMOD Cross è semplice, efficace e rapida: i sedili sono indipendenti, ripiegabili ed estraibili, con numerose combinazioni proposte ai passeggeri. Scénic XMOD Cross sarà prodotta nello stabilimento di Douai, in Francia.

DUE LIVELLI DI EQUIPAGGIAMENTO CON UN’AMPIA OFFERTA DI INNOVAZIONI

Il livello WAVE è disponibile con 5 motorizzazioni: 2 Benzina 1.6 110 CV e 1.2 TCe 115 CV S&S; 3 diesel 1.5 dCi 110 CV, 1.5 dCi 110 CV S&S, 1.5 dCi 110 CV EDC. Fin dalla versione d’ingresso in gamma, Renault Scénic XMod Cross propone un equipaggiamento di serie completo: ESP con Hill Start Assist, Extended Grip, cerchi Flexwheels da 16’’, barre sul tetto nere, airbag frontali, laterali torace-testa, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici, climatizzatore manuale, cruise control, fari fendinebbia, luci diurne a LED, volante regolabile in altezza e profondità, Radio CD Mp3 con Bluetooth® e USB. Top di gamma, il livello ENERGY è disponibile con 5 motorizzazioni: 1 Benzina 1.2 TCe 130 CV S&S; 4 diesel 1.5 dCi 110 CV, 1.5 dCi 110 CV S&S, 1.5 dCi 110 CV EDC, 1.6 dCi 130 CV S&S. In aggiunta agli equipaggiamenti proposti sul primo livello, il livello Energy propone di serie l’Easy Access System per l’avviamento del motore e l’apertura e la chiusura delle porte Keyless, i cerchi in lega da 17”, il Navigatore Integrato Tom Tom Live, le barre sul tetto satinate, il climatizzatore automatico bi-zona, i sensori di parcheggio posteriori, la pedaliera in alluminio, i privacy glass, i retrovisori ripiegabili elettricamente, sellerie in misto tessuto/ecopelle con trattamento Teflon e il volante in pelle. In opzione su tutta la gamma, è disponibile il massimo della tecnologia con R-Link, il nuovo ed esclusivo tablet touchscreen totalmente connesso che propone un mondo di App disponibili su R-Link Store (il negozio virtuale di applicazioni e servizi firmato Renault, accessibile sia dal dispositivo in macchina che dal proprio computer): e-mail, Renault Tweet, Meteo, Renault Assistance, Servizi LIVE, COYOTE Series, Giochi da viaggio, R-Sound Effect etc., la navigazione TomTom®, i comandi vocali e l’Eco System.

 

 

MOTORI ENERGY PER AFFRONTARE AGEVOLMENTE OGNI CONDIZIONE DI GUIDA E RIDURRE I CONSUMI

Al fine di garantire consumi ridotti ed esaltare il piacere di guida, Renault Scénic XMod Cross propone i motori benzina Energy TCe 115 e 130 e i diesel Energy dCi 110 e 130, tutti dotati di tecnologia Stop&Start. Il propulsore Benzina Energy TCe, nella configurazione da 130cv, abbina performance elevate a consumi ridotti. La motorizzazione Diesel Energy 1.5 dCi 110cv S&S è “best in class” del segmento C-Monovolume, per consumi ed emissioni di CO2.

Prezzi: da 21.700 euro (Wave 1.6 110 CV) a 27.750 euro (Energy 1.6 dCi 130 CV S&S).

Inoltre, a partire da aprile 2013, Renault Italia ha lanciato la piattaforma web www.xmodcross.it, creata per veicolare lo spirito outdoor di Scénic XMOD Cross. Saranno disponibili, in anteprima, informazioni sul veicolo e la brochure; sarà, inoltre, possibile prenotare un test drive a bordo di Scénic XMOD Cross e usufruire di un’offerta dedicata per il suo acquisto.