Nasce la “carta d’identità” per automobili

Arval

Nasce la “carta d’identità” per automobili. ArielCar, società del Gruppo Ecoprogram e rivenditore in esclusiva del prodotto Usato Certo! di Arval, ha fatto della trasparenza il suo principio cardine e, da sempre, crede nella necessità di offrire al mercato qualcosa di autenticamente nuovo, non solo a parole ma soprattutto nei fatti. Nasce così l’idea di emettere una vera e propria “carta d’identità certificata” per le automobili prima noleggiate e poi messe in vendita. Questo documento certifica gli interventi manutentivi eseguiti sul veicolo, specificandone: tipologia, data e chilometraggio, garantendo così la trasparenza totale sull’acquisto.

Un’auto, dopo essere stata noleggiata dalla Arval, del gruppo BNP Paribas, arriva da ArielCar attraverso il flusso di un team operativo e professionale, il quale, dopo un attento processo di perizie, preparazione, smart repair, emette questa “carta” che permette di avere una biografia completa della vettura – chilometri certificati e tagliandi, che a questo punto viene messa in vendita fornendo al cliente la storia dell’auto.

Arval

L’espansione di ArielCar, è un fenomeno da analizzare e prendere come case history di successo nel mondo del mercato automobilistico. Dal 2005 ad oggi è riuscita ad ottenere le migliori referenze a livello nazionale, arrivando a disporre di 12 piattaforme commerciali in tutta Italia comprese le isole, con oltre 350.000 mq di area espositiva. ArielCar è nata col progetto di utilizzare i siti di logistica di Ecoprogram Flotte, trasformandoli in piazze commerciali, dove fornire una vasta scelta di veicoli usati di “origine controllata”. In media, 30.000 auto dopo il noleggio con Arval, vengono messe ogni anno sul mercato. Auto diverse per età, chilometraggio, modello, categoria e alimentazione, con una anzianità massimo di 3 anni.

Queste entrano di diritto nella categoria Usato Certo!, un usato D.O.C., proprio perché proveniente dal parco auto di Arval, leader nel noleggio auto a lungo termine e nella gestione flotte aziendali, un prodotto che garantisce vetture appartenute in prevalenza da un unico proprietario.

La “carta d’Identità” è uno strumento innovativo che cambierà l’approccio del cliente al mercato dell’usato. Tramite essa vengono garantite le perfette condizioni e l’ottimo stato d’uso rispetto ai chilometri percorsi, anche grazie al check-up tecnico che viene effettuato prima della consegna di ogni autoveicolo. Inoltre, gli usati commercializzati da ArielCar sono tutti coperti da una garanzia estendibile fino a 24 mesi. Risulta evidente che non stiamo parlando di un concessionario classico, il metodo di vendita di ArielCar salta tutti i passaggi intermedi che fanno impennare il prezzo d’acquisto. I vantaggi per il cliente sono innumerevoli. ArielCar offre, oltre alla garanzia, la possibilità di ottenere un finanziamento personalizzato e di predisporre direttamente con l’Arval un contratto di noleggio a lungo termine. Infine, potendo prevedere gli arrivi, in tutta Italia più di duecentocinquanta macchine al giorno, è possibile per l’acquirente prenotare l’auto dei suoi sogni. Ci troviamo di fronte ad una realtà che ha fatto del customer care il suo punto di forza e che attorno ad esso ha sviluppato tutti i suoi processi, raggiungendo in poco tempo traguardi importanti e riconoscimenti prestigiosi.