Jaguar e Waymo per la guida autonoma con la I-PACE

Jaguar I-PACE Waymo

Jaguar Land Rover e Waymo hanno annunciato una partnership strategica a lungo termine. Insieme, le due aziende svilupperanno il primo veicolo Premium elettrico autonomo adibito a servizi di trasporto senza conducente della Waymo. Jaguar Land Rover e Waymo collaboreranno alla progettazione e all’ingegnerizzazione di modelli Jaguar I-PACE autonomi. Questa collaborazione strategica a lungo termine favorirà gli obiettivi condivisi di Waymo e Jaguar Land Rover: automobili più sicure, risparmio di tempo per gli utenti, miglioramento della mobilità per tutti.

I test delle Jaguar I-PACE Waymo, equipaggiate di tecnologie di guida autonoma, inizieranno durante l’anno corrente. Le prove su strada e l’acquisizione di dati relativi a situazioni di vita reale consentiranno agli ingegneri Waymo e Jaguar Land Rover di affinare le tecnologie, ottimizzando sicurezza e affidabilità. Fino a 20.000 I-PACE saranno completate nei primi due anni di produzione e saranno disponibili per gli utenti dei servizi Waymo senza conducente, che presentano un potenziale di un milione di corse al giorno. La Jaguar I-PACE è stata presentata all’inizio di marzo ed è il primo SUV full-electric del marchio. Si tratta di un’automobile totalmente nuova, realizzata senza alcun compromesso, elettrica, pratica, performante e altamente desiderabile. Jaguar Land Rover si è impegnata in ingenti investimenti per diventare leader del settore dei veicoli autonomi, connessi e delle future tecnologie elettrificate. A oggi Waymo è la sola azienda con una flotta di veicoli autonomi – senza alcun pilota al posto di guida – su strada pubblica. Nel corso del 2018, Waymo lancerà il primo servizio di trasporto autonomo del mondo, mettendo a disposizione del pubblico un’app Waymo per richiedere un veicolo.