e-Lab, l’elettrico Volkswagen a Roma per la Formula E

Volkswagen e-up!

Per festeggiare la prima volta della Formula E a Roma, il T-Roc Temporary Lab si trasforma in e-Lab. Questa settimana, infatti, lo spazio Volkswagen situato nel cuore della Capitale cambia veste per ospitare eccezionalmente due rappresentanti della tecnologia elettrica della Marca: la innovativa ambasciatrice XL1 e la city car a zero emissioni Nuova e-up!. Inoltre, per avvicinare sempre di più i Clienti all’esperienza di utilizzo dell’auto elettrica e alla mobilità sostenibile, la Volkswagen torna a proporre l’e-PVV che permette di avere la Nuova e-up!1 a 199 Euro/mese e la Nuova e-Golf a 299 euro/mese.

Volkswagen partecipa all’E-Prix di Roma portando tra il pubblico la sua tecnologia elettrica del passato e del presente, testimonianze dell’ambizioso intento di diventare leader mondiale della mobilità elettrica. Solo per questa settimana, il T-Roc Temporary Lab di Via del Corso 417 cambia veste e si trasforma nel Volkswagen e-Lab, lo spazio situato nel centro di Roma dedicato all’offerta elettrica Volkswagen, dove poter vedere da vicino la straordinaria XL1 e la Nuova e-up!.

La Formula E a Roma
Il primo E-Prix di Roma partirà sabato 14 aprile alle ore 16. La settima tappa del campionato mondiale di Formula E verrà trasmessa da più di 70 emittenti televisive in tutto il mondo, oltre a essere visibile sul sito ufficiale della Formula E www.fiaformulae.com.

L’e-PVV Volkswagen sconta l’IVA sulle elettriche
Grazie a uno sconto pari all’importo dell’IVA, questa offerta riduce il prezzo della Nuova e-up! da 28.100 a 23.033 Euro e quello della Nuova e-Golf da 39.600 a 32.459 Euro. Con un anticipo di 4.910 euro per la e-up! o 6.330 euro per la e-Golf e un valore futuro garantito pari al 50% del prezzo di listino, il Progetto Valore Volkswagen Elettrico e-PVV 36 mesi permette di avere la Nuova e-up! a 199 Euro al mese e la Nuova e-Golf a 299 euro al mese (TAN 5,99% per entrambe). Al termine del contratto, il cliente potrà decidere se restituire la sua auto elettrica, acquistarla (anche con finanziamento) o sostituirla. Magari con la nuova Volkswagen I.D., il modello 100% elettrico di futura generazione che sarà disponibile dal 2020 e che sarà proposto a un prezzo pari a quello di una Golf TDI.

Con il motore da 60 kW e un’autonomia fino a 160 km nel nuovo ciclo di guida europeo (NEDC), la Nuova e-up! rappresenta la soluzione ideale per chi ricerca la trazione a emissioni zero destinata in prevalenza alla mobilità urbana o alla prima cerchia extraurbana. Grazie alla nuova batteria agli ioni di litio da 35,8 kWh, la seconda generazione della Volkswagen e-Golf aggiornata lo scorso anno vanta un abitacolo digitalizzato e un’autonomia molto valida: è in grado di percorrere 300 km nel ciclo NEDC, che corrispondono a circa 200 km nelle condizioni di impiego più comuni. Il nuovo motore elettrico da 100 kW/136 CV e 290 Nm permette alla e-Golf di raggiungere i 100 km/h in 9,6 secondi, con una velocità massima limitata elettronicamente a 150 km/h.

L’obiettivo dell’e-PVV è avvicinare i clienti all’esperienza di utilizzo dell’auto elettrica, rendendola più sostenibile. Questa offerta coniuga i vantaggi della mobilità a zero emissioni, alla certezza e alla tranquillità verso una tecnologia che rappresenta una novità assoluta per quasi tutti gli automobilisti. Un assaggio di futuro della mobilità verso il 2020, anno in cui debutterà sui mercati globali la Volkswagen I.D., il primo modello della nuova gamma di auto 100% elettriche della Marca. Basata sulla piattaforma MEB, appositamente progettata e sviluppata per la mobilità a batterie, la famiglia Volkswagen I.D. offrirà prestazioni superiori e una notevole autonomia, simile a quella delle attuali automobili a benzina.