Alleanza Nissan e BMW negli Usa

Alleanza Nissan e BMW

Alleanza Nissan e BMW negli Usa. Nissan e BMW, due dei maggiori produttori al mondo di veicoli elettrici, hanno rafforzato la partnership per potenziare EVgo, la più vasta rete pubblica di stazioni di ricarica rapida in corrente continua (c.c.) degli Stati Uniti. Con l’obiettivo di incrementare la mobilità dei proprietari di veicoli elettrici sono state installate 174 nuove stazioni in 33 Stati e altre 50 sono previste nel corso del 2017. La rete EVgo conta 668 stazioni di ricarica rapida in c.c. a due prese, accessibile a tutti coloro che guidano un veicolo elettrico negli Stati Uniti. L’ampliamento, che punta a supportare i clienti dei modelli Nissan Leaf e BMW i3 e a incentivare l’adozione dei veicoli elettrici, fa seguito alle 120 stazioni di ricarica rapida in c.c. dual-port già annunciate da Nissan e BMW nel dicembre 2015.

Alleanza Nissan e BMW

Nissan e BMW, entrambe impegnate a ampliare le stazioni di ricarica rapida pubbliche negli Stati Uniti, rispondono così alle esigenze dei proprietari di veicoli elettrici, che richiedono più punti di ricarica rapida per assicurarsi una maggiore autonomia di percorrenza (l’elenco degli Stati che nell’ambito di questa partnership dispongono di stazioni di ricarica della rete EVgo è riportato nelle note.1)

Ogni stazione offre due prese di ricarica rapida in corrente continua da 50 kW, con connettori per entrambi i sistemi CHAdeMO e SAE Combo (CCS), utilizzati rispettivamente dai proprietari di Nissan Leaf e BMW i3, oltre che da tutti coloro che negli Stati Uniti guidano un veicolo dotato di una presa di ricarica rapida, indipendentemente dalla marca. Queste stazioni da 50 kW permettono di ricaricare i veicoli elettrici di Nissan e BMW fino all’80% in circa 25-30 minuti – più velocemente, quindi, rispetto ai tempi richiesti con le stazioni di ricarica di livello 2 (240V), che attualmente rappresentano il sistema di ricarica pubblico più diffuso. Chi possiede una Nissan Leaf può trovare le stazioni con la app per smartphone Nissan Leaf EZ-Charge, mentre i proprietari della BMW i3 possono affidarsi al sistema ConnectedDrive installato a bordo, usando il navigatore del veicolo oppure il servizio BMW ConnectedApp. Le nuove stazioni di ricarica rapida in corrente continua della rete EVgo verranno installate  sulle strade più frequentate e comode da raggiungere, in prossimità di centri commerciali e ristoranti, come già realizzato per le precedenti colonnine.  In virtù della partnership almeno il 90% dei proprietari di una BMW i3 e di una Nissan Leaf potrà facilmente rifare il pieno di energia presso una stazione di ricarica rapida in c.c. della rete EVgo. Dal lancio di Nissan Leaf, la vettura elettrica più venduta al mondo, Nissan ha rafforzato il proprio impegno verso la mobilità a zero emissioni, con investimenti nelle infrastrutture di ricarica per rispondere alle esigenze di chi guida una Leaf.