Suzuki Jimny Street: banzai!

Suzuki Jimny Street

La nuova Suzuki Jimny Street, presentata al Parco Valentino in occasione del Salone dell’Auto di Torino 2016, è una reinterpretazione del glorioso piccolo fuoristrada della casa di Hamamatsu, che si caratterizza con una policromia in nero, con fascioni grigi ed accenti di stile in tinta gialla: questo accostamento deriva direttamente dalle safe stripe presenti nelle pedane di freestyle per skaters e BMX, discipline estreme da sempre nate e cresciute tra l’asfalto ed in cemento. Completano il look i cerchi in lega bruniti da 15 pollici a cinque doppie razze, l’importante altezza da terra e un design intramontabile reso iconico dalle linee solide, compatte e massicce; e la caratterizzazione estetica si continua anche all’interno, dove la selleria è stata rivestita in ecopelle con logo personalizzato, la plancia è stata impreziosita dai dettagli gialli e la console centrale è dotata di un navigatore satellitare GPS con schermo touch-screen da sette pollici, mappe tridimensionali e connettività Bluetooth.


PUROSANGUE

Suzuki Jimny Street

La caratterizzazione urban di Suzuki Jimny Street non muta quelle che sono le qualità fuoristradistiche e le caratteristiche sottopelle che hanno fatto del compatto fuoristrada un mulo apprezzato da tantissimi fuoristradisti: a fornire potenza a tutta la catena cinematica vi è il solito motore 1.3 con fasatura variabile, distribuzione a doppio albero a camme, 16 valvole e costruito interamente in alluminio, che, con i suoi 85 cavalli di potenza massima, è guidabile anche da neopatentati. La trazione a terra è garantita dal sistema di motricità definito “Drive Action”, il quale, mediante tre pulsanti posti frontalmente rispetto alla leva del cambio, permette un rapido passaggio tra 2WD e 4WD, di modo da adattarsi alle necessità; in aggiunta, vi è il terzo pulsante, capace di innestare il riduttore per affrontare gli sterrati caratterizzati da una pendenza maggiore, ottimizzare la presa a terra e sfruttare il freno motore.


DI TUTTO PUNTO

Suzuki Jimny Street

La Suzuki Jimny Street non bada a spese sotto al profilo della sicurezza: essa è dotata, infatti, di ESC (controllo elettronico della stabilità), TPMS (monitoraggio della pressione pneumatici), doppio airbag anteriore e ABS con EBD (distributore elettronico della forza frenante). La Suzuki Jimny Street è disponibile ad un prezzo di listino di € 19.900 chiavi in mano.