Motore GM LSX 454: american iron

Dopo il successo storico del Ford Flathead, lo small-block Chevy ha fatto la storia dell’Hot Rod e delle auto di serie e da competizione. Quando la famiglia dei motori LS apparve per la prima volta sulla Corvette del ‘97, pochi immaginarono quale mole di lavoro dovette smaltire General Motors per mettere a punto questo V8 capace di resistere anche agli abusi più esagerati.

LSX454 crate engine, part number 19244611

Beh, a partire dalle vecchie piattaforme F-body di Chevrolet per arrivare fino ai milioni di SUV e pickup, il V8 Chevy della famiglia LS è diventato un must dell’automobilismo americano. Se lo confrontiamo con le unità europee a cui siamo abituati, soprattutto quelle più piccole circolanti sulle nostre strade, potrebbe sembrare un motore assetato. Se invece guardiamo il tutto da una prospettiva tecnica molto più ampia, potremmo più facilmente capire quanto geniale e semplice sia questa unità. Ma veniamo all’LSX. Nell’ormai lontano 2006, il settore performance di GM, ossia il GM Performance Parts, presentò al SEMA di Las Vegas una versione high-performance della famiglia LS, l’LSX per l’appunto.

1970 Chevrolet Chevelle SS

Quello che vedete in questa pagina appartiene all’’offerta pressoché infinita dei motori venduti in aftermarket dal Generale. Tra le caratteristiche principali di questo motore, che poi servono per capire il livello prestazionale per cui è pensato, troviamo i cappelli di banco a sei bulloni e le testate con sei bulloni per cilindro. Insomma, una piattaforma per creare uno small-block con cilindrata fino a 500 ci, capace di sviluppare una valangata di cavalli. Nel caso specifico di queste pagine, stiamo parlando di un 454 ci da 650 HP (con benzina commerciale, quindi disponibile alla pompa). Il motore 454 ci è solo un esempio preso dal catalogo GM che vi consigliamo di visionare all’indirizzo http://www.chevrolet.com/performance.html. Prossimamente avremo modo di presentare qualche altra unità di questa incredibile famiglia di crate engines (i famosi motori in cassa).