Mercedes-AMG presenta RACE Scout

Mercedes AMG RACE Scout

Mercedes-AMG presenta RACE Scout. L’impegno negli sport motoristici di Mercedes-AMG continua a crescere e si amplia anche sul fronte digitale. In occasione del primo grande evento della stagione, la 24 Ore di Dubai, il marchio High Performance made in Affalterbach presenta un’innovativa app: RACE Scout. La piattaforma on-line nata in cooperazione con Lab1886 offre alla community globale di appassionati del mondo delle corse possibilità ottimali di comunicazione e scambio d’informazioni. Come strumento trasversale sia rispetto ai costruttori che alle serie, RACE Scout si rivolge ai team del Motorsport e ai piloti, offrendo la possibilità di assegnare o richiedere posti liberi al cockpit di vetture da competizione.

Mercedes AMG RACE Scout

Dove e quando è impegnato un determinato team? Chi ha bisogno di nuovi piloti? Quale pilota ha sufficiente esperienza ed è alla ricerca di nuovi impieghi? E come possono entrare in contatto nel modo migliore i team manager interessati ed i piloti? In futuro l’app di nuovo sviluppo RACE Scout fornirà una risposta a queste e altre domande consentendo di far parte di una rete globale. Lo strumento on-line sviluppato da Mercedes-AMG insieme alla fucina d’innovazioni Lab1886 è una rete unica nel suo genere, che cresce con ogni nuovo utente, offrendo sempre maggiori possibilità di scambio d’informazioni a 360° nel campo del Motorsport internazionale.

Questa nuova offerta digitale verrà presentata al pubblico per la prima volta in occasione della 24-Ore di Dubai (da 12 al 13 gennaio). Alla gara endurance i piloti e i team potranno registrarsi per la prima volta tramite www.racescout.com come persone interessate e utenti. Nelle prossime settimane, prima che la app RACE Scout sia lanciata in modo ufficiale e resa disponibile gratuitamente per iOS ad aprile del 2018, gli sviluppatori hanno in agenda un beta testing intensivo dell’applicazione con la collaborazione dei primi utenti.

L’app vanta una struttura intuitiva e offre numerose utili features. Dopo aver effettuato il log-in, sia i piloti che i team possono creare le proprie pagine di profilo ed editarle. Nel sistema sono già memorizzate numerose competizioni automobilistiche, percorsi e vetture del campo GT3 e GT4 e ciò semplifica decisamente immissione e ricerca di informazioni. Diverse funzioni di filtro consentono di eseguire ricerche in base ad opportunità d’ingaggio idonee o caratteristiche specifiche dei piloti. Tramite un servizio messenger integrato, piloti e team manager possono infine avviare una conversazione privata direttamente nell’app e definire i dettagli della possibile collaborazione.

Mercedes AMG RACE Scout

Con RACE Scout i team dispongono di un efficace strumento per ottimizzare con il minimo sforzo l’impiego delle loro vetture da gara. Ai piloti RACE Scout offre il vantaggio di una panoramica completa dei posti al volante a disposizione, con l’opportunità d’incrementare la loro attività sportiva. Target di riferimento principe sono team e piloti – dall’ambito amatoriale fino a quello professionale, indipendentemente da serie, classi e marchi delle vetture.

Lab1886
Lab1886 diventa il nuovo laboratorio per l’innovazione di Daimler con un proprio incubatoio e, oltre agli strumenti hardware e software più innovativi, provvede a mettere a disposizione personale qualificato in grado di assistere i collaboratori di Daimler con competenza durante il processo di implementazione. L’obiettivo? Minimizzare ulteriormente i tempi dall’idea al prodotto o modello aziendale. Lab1886 opera in quattro sedi dislocate su tre continenti: Stoccarda e Berlino in Germania, Pechino in Cina e Sunnyvale negli USA. Creando condizioni di lavoro analoghe a quelle di una start-up, con Lab1886 Daimler punta sulla swarm intelligence – l’intelligenza collettiva – per implementare le idee di singoli collaboratori, team e business unit in modo rapido e originale. Lab1886 dispone di tutte le infrastrutture e le competenze necessarie a tale scopo, oltre che di una decennale esperienza nell’implementazione di nuovi modelli di business. All’interno di questa realtà i collaboratori lavorano in assenza di gerarchie, in un’atmosfera spiccatamente creativa.