Audi Q7 e-tron

SU MISURA: COMANDI E DISPLAY
L’Audi virtual cockpit è di serie nella Q7 e-tron quattro: la strumentazione interamente digitale con una diagonale di 12,3 pollici presenta tutte le informazioni importanti sotto forma di grafici d’alta qualità. Il guidatore può accedere a diversi livelli di informazioni: l’Audi virtual cockpit visualizza il powermeter, il flusso di energia, l’autonomia e la carica della batteria. Audi ha aggiunto all’infotainment della Q7 e-tron alcuni indicatori specifici. Tra questi, per esempio, una statistica dei consumi e la visualizzazione in forma grafica dell’autonomia elettrica sulla cartina di navigazione. Inoltre, il guidatore può impostare mediante timer sia la ricarica, sia la preclimatizzazione dell’abitacolo e adattarle alle proprie preferenze. Tutto ciò è reso possibile dal sistema modulare di Infotainment di seconda generazione che sfrutta la grande potenza di calcolo del chip Tegra 30 di Nvidia e che rende il sistema di navigazione MMI plus (di serie) estremamente potente. I comandi possono essere impartiti a voce, tramite il volante multifunzione oppure con il nuovissimo touchpad MMI all-in-touch. Il modulo Audi connect, anch’esso di serie, collega la Q7 e-tron quattro a Internet attraverso lo standard veloce LTE. Con l’app Audi MMI connect è possibile gestire tramite smartphone il processo di carica e la climatizzazione dell’abitacolo, consultare lo stato della batteria e visualizzare i dati relativi ai viaggi già effettuati. I passeggeri possono navigare in Internet e accedere alla posta elettronica dai loro dispositivi mobili grazie all’hotspot WiFi. Anche le dotazioni che possono completare l’infotainment di bordo sono altamente innovativi. Tra tutti spiccano l’Audi tablet per il Rear Seat Entertainment, i sistemi audio Bang & Olufsen e Bose con sonorità 3D e l’Audi phone box, che collega comodamente il telefono cellulare alla vettura e lo carica tramite un sistema induttivo.

COMFORT E SICUREZZA: I SISTEMI D’ASSISTENZA
La Audi Q7 e-tron quattro definisce nuovi parametri anche per quanto riguarda i sistemi d’assistenza. Particolarmente all’avanguardia sono l’assistente agli ostacoli, l’assistente alla svolta, l’assistente al traffico trasversale e il sistema d’assistenza al traino. In caso di traffico intenso, su strade in buone condizioni e fino a 65 km/h di velocità, l’adaptive cruise control con sistema d’assistenza alla guida in colonna accelera, decelera e sterza al posto del guidatore. La Q7 e-tron quattro arriverà sul mercato nel 2016 e va a completare la gamma della nuova Q7. Prezzo: 83.700 euro