Alliance Ventures realizza un investimento strategico su WeRide.ai

Renault-Nissan-Mitsubishi sponsors Women’s Forum Global Meetin

Alliance Ventures, il fondo corporate di venture capital di Renault-Nissan-Mitsubishi, è diventato il principale investitore strategico di WeRide.ai (ex JingChi.ai), leader cinese della guida autonoma specializzata nelle tecnologie autonome di livello 4, in seguito al completamento del finanziamento di Serie A della Società. Si tratta del primo investimento realizzato in Cina e rientra nella strategia di Alliance Ventures per sostenere gli imprenditori e le start-up che presentano tecnologie all’avanguardia di prossima generazione nel settore auto. Attraverso il supporto di Alliance Ventures, WeRide.ai diventerà la prima start-up cinese specializzata nella guida autonoma di livello 4 a ricevere investimenti e a creare una partnership strategica con un gruppo mondiale del settore auto.

WeRide.ai, che ha ottenuto la consulenza di Morgan Stanley sull’ultimo round di finanziamenti, si impegna a creare tecnologie per la guida autonoma per la Cina che cambieranno radicalmente il modo di progettare le auto, i servizi di trasporto e il design urbanistico.

Tramite gli ultimi investimenti, WeRide.ai prevede di sviluppare una flotta di 500 veicoli autonomi nel 2019, raggiungendo 5 milioni di chilometri di distanza coperta da guida autonoma, e portare avanti prove di produzione e commercializzazione a Guangzhou e Anqing con i principali partner. Da quando sono state lanciati i primi test di guida autonoma in Cina, i veicoli a guida autonoma di WeRide.ai hanno totalizzato oltre 60.000 chilometri di distanza e servito più di 3.000 passeggeri in tutto il mondo. Anche la Società di investimenti Qiming Venture Capital ha partecipato al recente round, che è stato alimentato anche da Hanfor Capital, Atop Capital, Johnson Electric, Xiaopeng He, Idinvest Partners, e OceanIQ Capital. WeRide.ai, conta oggi più di 200 dipendenti in tutto il mondo – con un 70% di ingegneri – è la prima Società di guida autonoma in Cina ad utilizzare il network G5 per il controllo a distanza dei veicoli senza conducente. L’obiettivo dell’azienda è quello di portare le attività dei veicoli a guida autonoma nelle città cinesi entro il 2020 e di diventare la prima applicazione commerciale mondiale su larga scala nella tecnologia dei veicoli a guida autonoma.

CENNI SU WeRide.ai

Fondata nel 2017 da Tony Han insieme ad un gruppo di professionisti di grande talento, WeRide.ai si è affermata come leader della guida autonoma con lo scopo di raggiungere lo sviluppo commerciale su larga scala dei veicoli autonomi di livello 4 per il pubblico.WeRdi.ai si impegna ad utilizzare l’intelligenza artificiale per realizzare veicoli interamente autonomi che funzionano senza presidio umano, in grado di percepire l’ambiente circostante e fornire un servizio MAAS (Mobility as a Service) sicuro, stabile e conveniente. WeRide.ai è un’azienda privata con sede legale a Guangzhou e sedi operative a Sunnyvale, Pechino e Anqing.