Trazione integrale Ford

Focus RS

Trazione integrale Ford – Solo poco tempo fa, Ford ha annunciato che in un futuro non troppo lontano vedremo presto 12 modelli high performance. Il primo di questi è sicuramente la prossima Focus RS che ha già fatto parlare molti e che non ha impiegato molto a riempire i blog in giro per la rete. Bene. Ma la vera novità, oltre alla bellissima e poderosa Focus RS, è il sistema di trazione integrale che Ford ha deciso di impiegare sulla sportiva più blasonata della sua gamma. Questo sistema di trazione integrale vedrà presto applicazioni anche diverse dalla Focus RS e quindi finirà su altri modelli della Casa. La conferma è stata data al noto magazine inglese, Autocar. Il sistema AWD (All Wheel Drive) montato su Focus RS è stato definito da Ford con un nome altisonante. di quelòli che oggi si sentono spesso nel settore automotive: All-Wheel Drive con Dynamic Torque Vectoring Control. Si tratta di un sistema che utilizza due pacchi frizione al retrotreno che sono in grado di gestire, sia il trasferimento di coppia dall0’assale anteriore a quello posteriore, sia sui due lati del veicolo.

Ford Focus RS

Ci sono numerosi sensori che concorrono a raccogliere le informazioni e a trasmetterlo alla centrale di comando: angolo di rotazione volante, accelerazione laterale, angolo di imbardata, velocità. La frequenza di controllo di tutti questi valori è pari a 100 volte al secondo. Una volta presa la decisione il sistema è in grado di trasmettere fino al 70% della coppia sull’asse posteriore e il 100% di essa su entrambe le ruote.