Renault 5 Diamant: la one-off ispirata al passato

Nata dalla collaborazione con l'architetto e designer Pierre Gonalons, la Renault 5 Diamant è una one-off elettrica dai contenuti speciali

Dalla collaborazione tra Renault e il designer ed architetto d’interni Pierre Gonalons è nata la Renault 5 Diamant. Si tratta di una one-off pensata per omaggiare i 50 anni della piccola francese, che segue il filone dei restomod per riportare in vita un modello storico del costruttore francese, in chiave moderna e, naturalmente, spinta da una propulsore elettrico. Il modello verrà venduto all’asta insieme al suo NFT e il ricavato verrà devoluto all’organizzazione Give Me 5.

Renault 5 Diamant: ispirata al passato

Lo stile della nuova Renault 5 Diamant si ispira a quello della R5 originale, fatto di linee tese e nette. Tuttavia, la scelta di soluzioni stilistiche forti e in alcuni casi stravaganti, donano all’insieme un tocco molto moderno. Come i gruppi ottici anteriori, ad esempio, che rimandano alla forma di due diamanti. Inedita è anche la verniciatura tristrato della carrozzeria che fonde pigmenti oro, blu e rosa con effetto opaco, che contrastano con i paraurti verniciati di grigio.

Renault 5 Diamant: minimal ed elettrica

Inediti anche gli interni della Renault 5 Diamant, che fondono elementi minimal a contenuti dal design molto forte, come la forma del volante o l’utilizzo di crine di cavallo per la realizzazione del rivestimento della plancia. Ai minimi termini i contenuti tech, con il cellulare del conducente, al quale è riservato uno spazio a centro plancia, che funge da navigatore e riproduttore musicale. Nessuna informazione, per il momento, sul fronte powertrain: si sa soltanto che sarà completamente elettrico.