HD Live Map a bordo dei futuri modelli Mercedes-Benz con HERE

Daimler e HERE

Daimler e HERE Technologies hanno stretto un accordo finalizzato a rendere HERE HD Live Map parte integrante delle tecnologie di guida autonoma firmate Daimler. Una strategia attraverso la quale le due aziende puntano a creare i presupposti per l’integrazione delle mappe e dei servizi ad esse associati a bordo della futura generazione di vetture Mercedes-Benz, a elevato livello di automazione ed autonomia. Una strategia che segue il corso già intrapreso da Daimler sugli attuali modelli di Classe E e Classe S, oltre che sulla nuova Classe A, che si avvalgono già delle mappe digitali HERE. Le mappe digitali ad alta precisione rappresentano un elemento chiave per i moderni sistemi di assistenza alla guida (ADAS, Advanced Driver Assistance Systems) e per la guida autonoma. La tecnologia HD Live Map, leggibile in linguaggio macchina e basata su cloud, consente a una vettura automatizzata di ‘vedere dietro gli angoli’, per così dire. Grazie ai livelli di informazioni reciprocamente collegati, la vettura conosce la propria posizione, il tipo di strada che sta per percorrere e come reagire nell’ambito di diversi scenari di traffico.

Mappe generate dalle vetture per le vetture: le mappe ‘self-healing’ richiedono una notevole quantità di dati dai sensori
HERE ha sviluppato HD Live Map affinché disponga di capacità di ‘rigenerazione’: ciò significa che la mappa riporta praticamente in tempo reale i cambiamenti dinamici degli scenari stradali, aggiornandosi di conseguenza in maniera autonoma, e consentendo alle vetture dotate di questo sistema di reagire attivamente, per esempio passando tempestivamente sulla corsia libera ed adattando la velocità alla situazione in caso di chiusura di una carreggiata.

I dati inviati dai sensori della vettura rappresentano l’elemento fondamentale per l’aggiornamento costante di una mappa HD, in virtù della loro qualità e dell’elevato numero di vetture in grado di rilevare e convalidare eventuali cambiamenti. HERE sfrutta già ora molteplici dati inviati dai sensori delle vetture di diverse case automobilistiche, come Daimler, per aggiornare le mappe quasi in tempo reale. Con l’obiettivo di garantire la massima sicurezza, HERE HD Live Map pubblica costantemente aggiornamenti delle mappe attraverso un innovativo sistema di convalida che rileva e trasmette eventuali scostamenti dai dati pubblicati all’interno di un circuito chiuso.