CHEVROLET CRUZE È STATA ELETTA AUTOBEST 2010

260190Chevrolet Cruze, introdotta sul mercato europeo la scorsa primavera, è stata eletta “AUTOBEST 2010” da una giuria composta da noti giornalisti dell’automobile provenienti da 15 paesi dell’Europa Centrale e Orientale, risultando la “miglior auto da acquistare” e posizionandosi davanti a vetture come la Hyundai i20, la Skoda Yeti e la Volkswagen Polo. La commissione ha espresso la propria valutazione verso 13 diversi temi tra cui design e caratteristiche tecniche, quali maneggevolezza, consumi, impatto ambientale e spaziosità. Inoltre, molti dei punti assegnati riguardavano aspetti come la capillarità della rete di vendita e la reperibilità dei pezzi di ricambio e degli accessori, aspetti considerati particolarmente importanti in mercati in fase di crescita come quelli dell’Europa Centrale ed Orientale. “Chevrolet Cruze è stata eletta la migliore auto da acquistare nei mercati dell’ Europa Centrale e Orientale, grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo”, ha dichiarato Ilja Seliktar, presidente di AUTOBEST e portavoce della giuria. “In Europa, le vendite di Cruze hanno superato ogni più ottimistica aspettativa. In effetti, possiede tutto ciò che bisogna aspettarsi da una Chevrolet: ottimo rapporto qualità/prezzo, design attraente ed elevati standard di sicurezza e affidabilità” afferma Wayne Brannon, presidente e managing director di Chevrolet Europe. “Anche il pubblico italiano ha promosso a pieni voti Cruze. L’alta qualità dei materiali, il design completamente innovativo che ne ha fatto la berlina stile coupé per eccellenza con il suo cruscotto sdoppiato e un prezzo altamente competitivo hanno trovato riscontro negli oltre 3.000 contratti acquisiti dal maggio scorso fino ad oggi, che rappresentano il doppio dell’obiettivo del 2009”, ha aggiunto Federico Sanguinetti, presidente di Chevrolet Italia. Alla fine dello scorso novembre, Cruze aveva già ottenuto dall’European New Car Assessment Program (EuroNCAP) le rinomate 5 stelle, ovvero il massimo riconoscimento per le dotazioni di sicurezza. Inoltre, nell’ambito della protezione dei passeggeri adulti è risultata una delle vetture giudicate più sicure in assoluto con ben 79 punti su 100 ed un valore pari al 96% dei voti. La Cruze ha altresì ricevuto le più alte votazioni di 16 punti ed 8 punti, rispettivamente nel test di collisione frontale disassata e nel crash test laterale contro una barriera deformabile mobile. Questa berlina, attualmente, rappresenta la prima auto ad aver raggiunto il maggiore risultato in entrambi i test da quando, nel 1997, l’EuroNCAP ha iniziato a diffondere le classifiche dei crash test effettuati.