Renault Scénic, a Ginevra la quarta generazione

Renault Scénic

Renault Scénic, a Ginevra la quarta generazione. Renault reinventa la Scénic e al Salone di Ginevra, che si aprirà tra pochi giorni, il gruppo francese farà esordire la quarta generazione di una vettura che vanta cinque milioni di esemplari venduti dal lancio sul mercato, avvenuto nel 1996. L’obiettivo, con questa edizione, è quello di proporre un’interpretazione nuova della monovolume compatta. Per la prima volta su Scénic, un ampio parabrezza, come su Espace, offre una visione panoramica e migliora la visibilità laterale. Diversi elementi stilistici rendono dinamiche le proporzioni di Nuova SCENIC: rispetto a Scénic 3, l’altezza dal suolo è aumentata, lo sbalzo posteriore è ridotto e le ruote sono posizionate ai quattro angoli con delle carreggiate allargate sia nella parte anteriore che in quella posteriore. Il dinamismo è accentuato dal lavoro stilistico fatto sulla silhouette. Nuova Scénic propone una firma luminosa distintiva con fari a forma di C, equipaggiati, per le versioni alto di gamma, della tecnologia Led Pure Vision.

Renault Scénic