Auto Moto d’Epoca scalda i motori

Auto Moto d'Epoca

Auto Moto d’Epoca scalda i motori. Una fiera unica in Europa, in programma dal 26 al 29 ottobre alla fiera di Padova: per la prima volta il meglio di passato, presente e futuro raccolti in un hub della passione. Il meglio di ieri. Oltre 5000 auto e modelli storici in vendita offerti dai migliori dealer specializzati in Europa. Nei diversi padiglioni e nelle nuove Classic Square e Area S coperta si troveranno Ferrari 250 GTE, Maserati Indy e Lamborghini Miura, Jaguar E-type e Aston Martin DB. Non mancheranno le Porsche, dalla 356 degli anni ’50 all’universo 911. L’offerta del salone, unica in Europa, spazia dai modelli più ricercati alle vetture di tutti i giorni come le inossidabili utilitarie Fiat 500, 2CV, Maggiolino, Mini e Bianchine. A Padova l’appuntamento con i ricordi sarà, perciò, puntuale.

Auto Moto d'Epoca

Il meglio di oggi. Per Jaguar saranno presenti la E-PACE, la nuova arrivata nella famiglia dei SUV Jaguar, e la scuderia Jaguar che compete nella Formula E. Mercedes AMG festeggia i 50 anni del marchio ad altissime prestazione con le vetture che ne hanno segnato l’evoluzione a partire dalle iconiche SLS AMG Coupé, CLK 63 AMG BS e GT R. Anteprima italiana anche per la Huayra Roadster che rappresenta, a oggi, il progetto più ambizioso e complesso dell’atelier di Horacio Pagani.

Auto Moto d'Epoca

Il meglio di domani. La finestra ad accesso gratuito sulle auto ibride ed elettriche si aprirà nel Future Hub. Volvo porterà le nuove XC60 e serie 90 con il motore ibrido T8 plug-in da 407 cavalli. La forza del motore ibrido Volvo è la sua versatilità. La batteria si ricarica ad una normale presa elettrica mentre il guidatore può decidere cinque diverse modalità di guida: la modalità ibrida che massimizza l’efficienza energetica alternando automaticamente le propulsioni termica ed elettrica; la modalità Pure Electric; quella Power che affianca i due motori, a 4 ruote motrici e, infine, la funzione Save, che preserva la batteria o la ricarica in movimento.