Audi e-tron mette… le ali

Audi e-tron

Alla fine di gennaio, il primo SUV Audi integralmente elettrico ha dominato i tracciati dove i migliori sciatori del mondo si contendono il trofeo dell’Hahnenkamm. Audi e-tron, appositamente preparata, ha risalito la “Mausefalle” lungo la leggendaria pista “Streif” di Kitzbühel.

Con una pendenza massima dell’85%, la “Mausefalle” è il tratto più ripido della leggendaria “Streif” di Kitzbühel. Una delle piste di discesa libera più difficili al mondo. Per superare questo passaggio, Audi e-tron, evoluta in un vero e proprio manifesto tecnologico, è stata equipaggiata con una speciale configurazione della trazione quattro, caratterizzata da due motori elettrici al retrotreno e un propulsore elettrico sull’asse anteriore. Audi e-tron ha così potuto contare su di una potenza complessiva di 503 CV. La Casa dei quattro anelli è intervenuta anche sull’elettronica del sistema quattro, adattando l’erogazione della coppia e la ripartizione della spinta tra gli assali in funzione delle condizioni tutt’altro che ordinarie della Streif. A ulteriore vantaggio del grip della vettura, sono state adottate ruote da 19 pollici con pneumatici chiodati, sviluppati appositamente per garantire aderenza su neve e ghiaccio.

“Inizialmente sembrava impossibile superare una pendenza dell’85% su di una superficie ghiacciata, dura come il marmo”, ha affermato Mattias Ekström, alla guida dell’Audi e-tron appositamente preparata per affrontare la Streif. “Anche io sono rimasto impressionato dal modo in cui questa vettura ha dominato un terreno così difficile”, ha aggiunto il Campione del mondo di Rallycross e due volte Campione del DTM. Mattias Ekström considera quest’impresa una delle proprie performance più straordinarie. Per garantire massima sicurezza, Audi e-tron è stata dotata di un roll bar integrale e di un sedile da competizione con cinture a sei punti. Il veicolo era inoltre equipaggiato con un assicuratore derivato dall’arrampicata sportiva, attraverso il quale scorreva una fune per l’arresto d’emergenza senza funzione traente.

Nel realizzare questa impresa, Audi ha avuto al proprio fianco un partner d’eccezione, l’austriaca Red Bull, specializzata nella produzione di bevande energetiche. I due Brand sono partner di lunga data del Trofeo dell’Hahnenkamm, tanto che l’Audi e-tron appositamente preparata per affrontare la Streif ha celebrato questa collaborazione con una serie speciale di decalcomanie.