Alpine accelera

CS- INAUGURATI I DUE ALPINE CENTRE ITALIANI

Alpine accelera. Con la riedizione dell’iconica A110 possiamo certamente dire che il marchio Alpine ha riacceso il motore. E nonostante la… sosta ai box di oltre vent’anni pare proprio che la passione intorno al mitico marchio di Dieppe non si sia affatto raffreddata, tanto che i 1.955 esemplari della A110 Premier Edition realizzati in serie limitata (in vendita a 60.000 euro) sono andati tutti esauriti in soli cinque giorni dal lancio.

Per tutti i gusti

Perciò, chi non è stato così pronto alla… partenza, dovrà ora accontentarsi, si fa per dire, di una delle due versioni disponibili in commercio, presentate al recente Salone di Ginevra: Pure e Légende, entrambe in grado di soddisfare i palati più esigenti, perché fedeli alla filosofia di Jean Rédelé, fondatore nel 1955 del marchio della A con la freccia, fanno della dinamica il loro punto di forza. Pur con due caratteri ben distinti per adattarsi alle diverse “inclinazioni” dei clienti. Innanzitutto telaio e carrozzeria in alluminio per contenere il peso entro i 1.103 kg, che agevolano il compito dei 252 cv del motore turbo 1.8 montato immediatamente dietro l’abitacolo, proponendo un rapporto peso-potenza interessante. Peraltro, i 320 Nm del quattro cilindri francese spalmati su un’ampia fascia contribuiscono ad una buona guidabilità. La A110 Pure (prezzo 56.100 euro) è quella dal carattere più simile all’originale, la A110 Berlinette che vinse il Rally di Montecarlo nel 1973, più incentrata sul pilota. La Légende (prezzo 60.000 euro), invece, coniuga le indubbie doti dinamiche con un maggiore confort, ad esempio i sedili più confortevoli e regolabili oltre a un gran numero di dotazioni, ideale per una fruibilità quotidiana.

Alpine Centre

Insomma, adesso Alpine ha tutto per tornare a ritagliarsi un proprio spazio ben definito nel segmento delle sportive e per agevolare il contatto con potenziali clienti italiani nei giorni scorsi ha inaugurato i primi due Alpine Centre sul territorio nazionale: a Roma in via Tiburtina 1155 e a Milano in via Certosa 144, presso i centri gestiti da Renault Retail Group Italia. Noi siamo stati all’inaugurazione dell’Alpine Centre di Milano, all’esterno del quale faceva bella mostra uno schieramento di Alpine A110 storiche in varie versioni, dalle stradali alle Gr. 4 da Rally, portate dai soci del C.R.A.G.I. (Club Renault Alpine Gordini Italia), vetture che negli anni sono state protagoniste di raduni ma anche nelle competizioni per autostoriche, consentendo di tenere vivo l’entusiasmo e lo spirito del Marchio. All’interno del nuovo showroom, invece, una A110 “originale” pareva consegnare il testimone alla nuova A110 Première, sancendo così la continuità di una storia fatta di passione, come ha confermato Régis Fricotte, Direttore Commerciale Alpine: “C’è molta passione in Italia per le auto sportive e crediamo che l’Alpine A110 offra una proposta unica per i clienti italiani. Abbiamo grandi aspettative per questo modello in Italia”.

Istruzioni per l’uso

Da ora gli interessati possono prenotare il test drive della Alpine A110 Première, da effettuare presso i due showroom, attraverso il sito dedicato (https://www.alpine-rrg.com/it) dove lasciare i propri riferimenti per poi venire ricontattati dai consulenti di riferimento. Le due nuove versioni A110 Pure e Lègende possono già essere pre-ordinate tramite la App Alpine, mentre l’apertura ordini è prevista per la prossima estate.