YOKOHAMA: NUOVI IMPORTANTI RISULTATI

Umberto Scandola Adriatico - 2Yokohama Italia Motorsports esprime tutta la propria soddisfazione per la partecipazione e i risultati raggiunti in occasione del Rally dell’Adriatico, conclusosi sabato scorso a Numana.

Yokohama ha avuto il pregio di equipaggiare le auto di tre importanti piloti in occasione di questa gara: la Ford Fiesta S2000 di Umberto Scandola, l’Abarth Grande Punto del fratello Riccardo e la Subaru Impreza di Gigi Ricci. Tutti i piloti hanno ottenuto buoni risultati, in particolare il giovane campione veronese Umberto Scandola, secondo assoluto dopo aver dominato in testa alla classifica la prima tappa del rally.

Riccardo Scandola si è piazzato 17°, mentre Ricci 12°. I piloti gommati Yokohama hanno vissuto  e offerto una gara entusiasmante, concludendola tutti nella parte alta della classifica. Yokohama Italia Motorsports si dichiara soddisfatta di questa gara e dei feedback ottenuti, anche a livello tecnico, sul comportamento dei pneumatici.

Tutti gli equipaggi hanno utilizzato al Rally dell’Adriatico il modello di pneumatico Yokohama ADVAN A036, gomma racing terra utilizzata per i terreni più compatti e asciutti. L’ADVAN A036 è un modello simmetrico caratterizzato da un disegno battistrada molto particolare e ricco: si presenta continuo e ripetitivo ed è caratterizzato da una complessa disposizione dei tasselli intervallata da una fitta rete di scanalature di dimensioni costanti. Il pneumatico Yokohama ADVAN A036 è tradizionalmente chiamato racing perché rispetto agli altri modelli Yokohama per sterrato rappresenta una versione più vicina per progetto, mescola, tecnologia e disegno ad un prodotto da asfalto. La consistenza della mescola di Yokohama ADVAN A036 è soft, indicata per l’uso su percorsi sterrati caratterizzati da un fondo particolarmente duro. Il Rally dell’Adriatico ha rappresentato una nuova conferma per Yokohama e per le performance dei suoi pneumatici. Il reparto sportivo di Yokohama Italia, da quest’anno interno all’azienda, si dichiara soddisfatto ed ottimista. L’inizio di questa nuova avventura ha visto infatti importanti risultati, preludio di un’intensa attività.