Terzo Raduno Nazionale ufficiale Suzuki – Il 5 luglio 2014 a San Marino (RSM) sulle orme dei Campioni

Si svolgerà a San Marino, sabato 5 luglio 2014, l’atteso 3° Raduno Nazionale Ufficiale Suzuki in occasione della 42esima edizione del San Marino Rally.

Dopo il successo delle prime due edizioni, a Carrara nel 2012 e a Gradisca nel 2013, un nuovo emozionante evento da non perdere per i moltissimi amanti dei 4×4 Suzuki: i partecipanti avranno l’opportunità di percorrere un passaggio di una tappa dello storico percorso della competizione, proprio come i piloti in gara nel week-end. L’obiettivo sarà quello di aggiudicarsi la tappa sanmarinese del Campionato Italiano Cross Country Rally, dove Grand Vitara si fregia di risultati agonistici da record: ben 5 titoli conquistati da Suzuki nella massima serie fuoristradistica nazionale!

Una giornata dal programma intenso, all’insegna del divertimento grazie alle molteplici iniziative dedicate agli entusiasti possessori degli off-road Suzuki, che prenderà il via alle 10.30, presso viale Campo dei Giudei, nel centro storico della città, dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità; e si concluderà intorno alle 18.30.

Un percorso mozzafiato, attraverso l Valmarecchia, sfruttando appieno le sorprendenti performance dei fuoristrada del Sol Levante, per i quali nessun terreno, per quanto impervio e apparentemente ostile, rappresenta un ostacolo. Prove di abilità su un campo d’autocross dedicato, sosta eno-gastronomica e tanta passione, sono solo alcuni degli ingredienti che renderanno sicuramente indimenticabile il Raduno.

Iscriversi è facilissimo: è sufficiente essere proprietario di un fuoristrada della gamma Suzuki – dai modelli ancora oggi in fabbricazione come l’iconico Grand Vitara e l’intramontabile Jimny, sino ai mitici “Suzukini” (Samurai, LJ, ecc.) – e presentarsi al ritrovo (Viale Campo dei Giudei – San Marino) tra le ore 08.30 e le 10.00 del 5 luglio 2014 per l’accredito. Il fee di iscrizione – comprensivo del pranzo in agriturismo, personalizzazione della vettura, un simpatico gadget – è di 90 euro per ogni equipaggio composto da due persone. Inoltre, preregistrandosi sul sito www.suzuki.it entro il 26 giugno “scatta” la riduzione di 10 euro a equipaggio; per i passeggeri extra la quota di partecipazione è pari a 25 euro. Una grande festa che potrà prendere il via sin dal venerdì antecedente al Raduno Suzuki, approfittando della Notte Rosa che il 4 luglio tingerà i 110 chilometri della riviera con intrattenimenti da strada: concerti, performance teatrali, reading, installazioni, convegni, mostre e spettacoli con magiche scenografie.

Per ulteriori informazioni sul raduno contattare Suzuki Italia allo 011/9213711 o tramite email scrivendo a terzoradunosuzuki@suzuki.it oppure cliccando su www.suzuki.it.