RENAULT RILANCIA LA FIRMA GORDINI

large-renault-gordiniLe piccole “bombe” blu segnate da due strisce bianche fanno il loro ritorno! Simbolo del successo francese, le famose Gordini hanno fatto emozionare diverse generazioni di automobilisti alla ricerca di sensazioni e di emozioni sportive. Il blu, le strisce bianche, la calandra dai quattro fari rotondi lasciano un’identità indelebile e un’eredità sportiva importante nella storia di Renault

Fra qualche mese, nuove versioni firmate Gordini, complementari alla gamma Renault Sport, amplieranno l’offerta di Renault sul segmento delle sportive compatte. Chic e Sportiva, la firma Gordini conserva i suoi valori d’esclusività e di sportività. Sviluppate su veicoli sportivi le cui perfomance sono riconosciute tra le migliori, le versioni firmate Gordini si rivolgono agli amanti di sensazioni di guida e di codici di design forti. Twingo Gordini R.S. sarà presentata in anteprima mondiale il 25 novembre a L’Atelier Renault sugli Champs Elysées nell’ambito dell’esposizione «Natale in blu», prima d’essere commercializzata la prossima primavera. Clio Gordini R.S. sarà lanciata qualche mese più tardi.

GORDINI, L’EREDITÀ SPORTIVA DELLA MARCA RENAULT
Con circa 200.000 veicoli messi a punto in 20 anni per Renault, Amedeo Gordini ha scritto una delle più belle pagine della storia sportiva della Marca. Nato nel 1899 appena 1 anno dopo la commercializzazione della prima Renault, Amedeo Gordini dà prova del suo genio in tema di meccanica sin da adolescente. Mostrando dapprima il suo talento di meccanico su dei monovolume, permette a Renault di piazzare quattro R8 Gordini al 1°, 3°, 4° e 5° posto del tour di Corsica nel 1964. Nel 1966, la versione 1300 inaugura la Coppa Gordini: la R8 Gordini farà emozionare gli amanti della guida sportiva durante un intero decennio. Presente al cinema accanto ad attori famosi come Romy Schneider, Alain Delon o Lino Ventura, la prima piccola berlina sportiva francese si è distinta anche sulla strada con i giovani automobilisti. È nato un movimento. Gordini diventa il simbolo del successo di un’intera generazione, e rivendica uno stato d’animo, quello di una Francia che vince e condivide i suoi successi con tutti.

GORDINI, LA FIMA CHIC E SPORTIVA DELLA GAMMA RENAULT SPORT
Con finiture eleganti e codici di design visivi forti, la firma Gordini capitalizza sul riconosciuto know-how di Renault Sport e ne reinterpreta i valori. Per riproporre il mito Gordini, Renault si è naturalmente appoggiata su Renault Sport Technologies (RST). La filiale sportiva di Renault assicura con successo l’eredità Gordini attraverso due competenze riconosciute: la competizione automobilistica e lo sviluppo di versioni sportive.

RST è il primo organizzatore di competizioni automobilistiche al mondo: le World Series by Renault hanno riunito più di 3 milioni di appassionati dal 2005, i campionati Mégane Trophy e Clio Cup, e l’organizzazione degli “exciting days”, fanno di RST un importante protagonista del settore. Sia nella competizione che sulla grande serie, le versioni sportive, come New Mégane R.S., Nuova Clio R.S., e Twingo R.S. sviluppate da RST figurano tra i veicoli riconosciuti come più performanti nella loro categoria.