Parata di stelle

Bocelli And Zanetti Night

Parata di stelle. Un grande spettacolo di musica, con tante popstar nazionali e internazionali quali Gianna Nannini, Eros Ramazotti, Francesco Renga, Roberto Vecchioni, Giuliano Sangiorgi, il Volo, Kylie Minogue, Skin (la leader degli Skunk Anansie), Alessandra Amoroso, Lorenzo Fragola e Laura Pausini in collegamento video da Imola. Ma anche – e soprattutto – un evento benefico, fortemente voluto dal tenore Andrea Bocelli e da Javier Zanetti, indimenticato capitano dell’Inter e ora vicepresidente del club nerazzurro. Non per nulla, l’appuntamento, in programma mercoledì 25 maggio alle ore 21 presso l’Open Air Theatre di Rho (sull’area dove lo scorso anno si è svolta l’Expo, che “riapre” per l’occasione), è stato intitolato “Bocelli and Zanetti Night” . Accanto ai protagonisti della musica leggera ci saranno anche il maestro Zubin Metha, che dirigerà l’orchestra, e il soprano russo Aida Garifullina.

Bocelli And Zanetti Night

GLORIE SPORTIVE
E, poi, parteciperanno tante leggende e tanti (ex) campioni del calcio, da Paolo Maldini a Leonardo, da Eto’o a Cambiasso, da Pelè a Clarence Seedorf, da Ivan Ramiro Cordoba a Dejan Stankovic, da Ronaldo a Roberto Carlos, da Boateng a Francesco Toldo, da Marcello Lippi ad Arrigo Sacchi, da Claudio Ranieri a Massimiliano Allegri fino a José Mourinho. La “Bocelli and Zanetti Night” si annuncia, dunque, come un evento imperdibile, che verrà trasmesso su Canale 5 in prime time giovedì 26 maggio (Michelle Hunziker, showgirl e volto noto della televisione, sarà la presentatrice della serata).

UN EVENTO BENEFICO
Cosa ancora più importante, la “Bocelli and Zanetti Night” sarà un appuntamento di solidarietà e beneficenza: la fondazione P.U.P.I. (creata da Javier Zanetti, www.fondazionepupi.org) e la Fondazione Andrea Bocelli (www.andreabocellifoundation.org) destineranno, infatti, i fondi raccolti nel corso della serata per finanziare il progetto “Educare per un mondo migliore”. In particolare, le somme raccolte saranno destinate per garantire l’accesso all’istruzione di 1.750 ragazzi ad Haiti e di oltre 500 bambini a Buenos Aires, in Argentina.

Bocelli And Zanetti Night

ALFA ROMEO SPONSOR
L’iniziativa, promossa dalla Regione Lombardia, è sponsorizzata dall’Alfa Romeo: non a caso, la presentazione dell’evento si è svolta ad Arese, all’interno dell’affascinante museo storico del marchio del Biscione. L’evento sarà introdotto da un filmato inedito che ha come protagonisti Andrea Bocelli e la nuova Giulia: quest’ultima accompagna il tenore toscano all’area Expo attraversando i luoghi simbolo di Milano, dove Alfa Romeo è nata. Scorreranno, quindi, immagini suggestive del Duomo e del Castello Sforzesco, insieme al Teatro alla Scala e allo Stadio Giuseppe Meazza, luoghi elettivi sia per Bocelli sia per Javier Zanetti, che in comune hanno anche la passione per l’Inter e la passione per i modelli del Biscione. In particolare, Bocelli, che già aveva tenuto a battesimo la nuova Giulia, ha ricordato alla stampa i trascorsi da “alfista” di suo papà, possessore di una Giulietta TI, di una Giulia e di una GT Junior, mentre Zanetti si è detto affascinato dalla nuova Giulia. A proposito: tutti gli ospiti raggiungeranno l’Open Air Theatre a bordo della nuova creatura del Biscione (il cui lancio in Italia è previsto sabato 28 e domenica 29 maggio) e il pubblico potrà ammirarla anche nella versione supersportiva Quadrifoglio.

INFO UTILI
“Bocelli and Zanetti Night” si svolgerà mercoledì 25 maggio dalle ore 21. Il progetto “Educare per un mondo migliore” nasce dalla volontà comune alle due fondazioni di Andrea Bocelli e Javier Zanetti di utilizzare l’istruzione come leva per l’autoaffermazione dei bambini e delle loro famiglie che vivono in aree e condizioni disagiate e di sostenere la scuola come luogo dove garantire la possibilità di esprimere il proprio potenziale per lo sviluppo personale e sociale. I cantanti e i campioni che si alterneranno sul palco dell’Open Air Theatre di Expo, tramite il numero solidale 45592, sosteranno la raccolta dei fondi. Con un sms si potrà donare un euro da cellulari TIM, Vodafone, Wind, Posta Mobile, Coop Voce e Tiscali; inoltre, si potranno versare due euro da rete fissa Vodafone e Twt; infine, 2 o 5 euro chiamando da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. I 3.000 posti della platea dell’Open Air Theatre sono andati esauriti in pochi minuti, ma gli organizzatori hanno deciso di dare la possibilità ad altre 7.000 persone di accedere alla piazza di fronte all’Open Air Theatre, dove saranno posizionati dei maxi-schermi. Nella piazza, però, non ci saranno postazioni sedute.
Maggiori info su: www.bocelliandzanettinight.com