Nissan Navara NP300: pronta per l’Europa

Nissan Navara NP300: pronta per l’Europa. La Casa nipponica è prossima alla presentazione del suo nuovo pick-up Navara NP300 proprio in occasione del Salone di Francoforte. La versione per il mercato europeo dovrebbe essere identica al modello già venduto in Thailandia e negli altri paesi asiatici.

Il pick-up adatto all’off-road estremo è stato migliorato con design e contenuti di maggiore qualità sia sugli esterni che nell’abitacolo. La cura per i dettagli, tipica di un’automobile di alta gamma, si ritrova nella mascherina con abbondanti cromature, nelle cornici dei gruppi ottici e nel disegno sportivo che caratterizza i cerchi in lega del pick-up.

Anche dal punto di vista motoristico non dovrebbero esserci sorprese. La Navara NP300 sarà disponibile fin dal lancio con la versione aggiornata del motore diesel a 4 cilindri da 2,5 litri disponibile con due potenze 163 CV e 403 Nm di coppia e 190 CV e 450 Nm di coppia. Ci sarà poi un motore a benzina a quattro cilindri da 2.5 litri.
Il nuovo propulsore turbodiesel consentirà un risparmio dei consumi pari all’11% rispetto al motore utilizzato precedentemente. A trasmettere a terra la coppia motrice ci penseranno un cambio manuale a 6 marce o un cambio automatico a 7 velocità, mentre la trazione potrà essere sia posteriore che integrale.

Il nuovo Navara disporrà, infine, di capacità off-road incrementate merito di una maggiore altezza da terra, di un profilo del tetto più basso, dell’adozione di numerosi sistemi di assistenza utili nei tratti in pendenza, oltre all’Abls (Active brake limited slip) in grado di ottimizzare la frenata nelle condizioni più difficoltose.