Mini JCW Countryman

Mini JCW Countryman

Mini JCW Countryman – Dal 2005 MINI può contare su elaborazioni sostanziali al fine di elevare le potenze dei modelli Cooper e Cooper S a livelli da competizione. Il nome di questa magia? John Cooper Works. La nuova Countryman assaggia questo salto di qualità e, nonostante il suo tradizionale pubblico femminile, trova accoglienza anche tra i più radicali amanti di minigonne e spoiler. A favore di un più vasto pubblico compiaciuto, come sempre MINI offre un’infinità di possibili personalizzazioni, senza tradire la sua natura in quanto a linee e carattere, specialmente negli interni. Il tratto caratteristico della Countryman JCW è infatti il fondo del quadro strumenti, di colorazione grigia. Il 4 cilindri da 1598 cc eroga una potenza di 218 CV ed una coppia massima di 280 Nm (300 Nm con la funzione di Overboost). Cambio automatico o manuale, entrambi a 6 rapporti. Nonostante peso e baricentro più alto (assetto comunque ribassato di 10 mm) le prestazioni sportive sono nettamente percepite al posto di guida, conservando uno spirito cittadino, grazie alle risposte meno nervose rispetto ad altri modelli. A completare la tenuta di strada e la distribuzione di tutta la sua potenza, la trazione integrale ALL4, derivante dal ben noto xDrive BMW. Un’altra dimostrazione di stile e sportività per la più classica delle Britanniche.