La leggenda di Boyd Coddington

La leggenda di Boyd Coddington
Hot Rod by Boyd Coddington

La leggenda di Boyd Coddington – Dall’Idaho alla California lungo un percorso che lo ha portato dritto al successo. Lui non c’è più, ma per la stragrande maggioranza degli appassionati rimarrà il simbolo unico e inequivocabile dell’Hot Rodding americano. Boyd Coddington, forse il personaggio più famoso tra gli Hot Rodder, se ne è andato da questo mondo nel febbraio del 2008. La sua

La leggenda di Boyd Coddington
Boyd Coddington

azienda con sede in California, a La Habra, è ormai un vero luogo di culto, oltre che una centrale operativa per la trasformazione e la creazione di alcuni tra gli Hot Rod più originali e stravaganti. La sua capacità di lavorare e creare con l’alluminio gli valse il soprannome di Billet Boyd. Boyd ha costruito Hot Rod per alcuni personaggi dello sport e dello spettacolo, ma forse sono in pochi a sapere che nell’azienda di Boyd ha lavorato anche un altro personaggio ormai molto famoso: Chip Foose. Cercate in rete e troverete sicuramente quanto vi stiamo per dire. Il riconoscimento forse più premiante per il ragazzo dell’Idaho fu l’esposizione della sua Coupe del ’33 alla “Sculpture on Wheels”

La leggenda di Boyd Coddington
Hot Rod by Boyd Coddington

presso il Smithsonian Institution. L’abito non fa il monaco, dice il proverbio e quindi la sua proverbiale camicia hawaiana ha sempre e solo rappresentato un modo di vestire, simpatico, molto americano. Ma il ragazzo era veramente serio. E i suoi prodotti ne sono una chiara testimonianza. Vi invitiamo a visitare il sito www.boydcoddington.com per scoprire alcune delle sue più belle realizzazione, di cui vi proponiamo qualche immagine in queste pagine. Nativo dell’Idaho (Rupert), Boyd Coddington svolse la maggior parte del suo operato nello stato della California, in qualche modo la patria dell’Hot Rod. Ci sono tanti modi per parlare di un uomo e nel caso di Boyd sicuramente ce n’è anche qualcuno in più. Ma elencare le sue creazioni o i personaggi per cui ha realizzato le più belle Hot Rod di tutti i tempi sarebbe scontato. Boyd Coddington va raccontato perché è stato un personaggio veramente unico. Ha sempre saputo come muoversi e cosa dire in ogni occasione. È questo gli ha permesso di raggiungere il successo. Chi l’avrebbe mai detto che quel ragazzo di Rupert, Idaho, sarebbe diventato il punto di riferimento per gli Hot Rodder di oggi. Tutti i giornalisti del settore lo conoscevano e lui sapeva come trattarli. Aveva capito molto bene che la pubblicità era l’anima del suo commercio e sapeva anche che i giornalisti delle testate di settore erano veri amici. Parlava quando doveva, ma sapeva essere muto come un pesce quando la situazione lo richiedeva. La sua condotta di vita, però, lo portò anche a situazioni di attrito con i propri impiegati, con i collaboratori e, non ultimo, con lo stesso stato della California che lo dichiarò colpevole di frode quando, per evitare le tasse previste per i veicoli di nuova immatricolazione, decise di considerare

La leggenda di Boyd Coddington
Hot Rod by Boyd Coddington

tutte le sue nuove creazioni ascrivibili alla categoria “antiques car”. In questo modo evitò anche rigorosi controlli sulle emissioni. Quando fu dichiarato colpevole gli venne inferta una multa di $3.000 e fu anche costretto a scontare 160 ore di servizio sociale. Fece anche bancarotta, ma dopotutto elevò completamente il concetto di automobile e costruì il verbo con alluminio e cromature. Raggiunse la California nel 1966, ma solo dopo aver fatto la propria esperienza in alcuni garage dell’Idaho e dello Utah. Tra le note di colore, vale la pena ricordare il suo impiego come macchinista nel parco di Disneyland. Furono i tempi in cui lavorava di giorno come operaio e di notte come preparatore. Il personaggio è venuto a mancare il 27 febbraio del 2008. Aveva 63 anni e una storia tormentata alle sue spalle. Ha fatto tante cose, molte buone, altre meno buone. Ma il titolo di King of Hot Rods se lo è meritato tutto.

La leggenda di Boyd Coddington
Hot Rod by Boyd Coddington