Foton sceglie Comau per automatizzare l’assemblaggio di Actros

Comau ha realizzato una linea di saldatura robotizzata all’avanguardia per BFDA (Beijing Foton Daimler Automotive Co.), la joint venture tra Daimler Trucks AG e il produttore cinese di camion Foton Motor.

In questo modo, Comau, sta contribuendo alla realizzazione del primo veicolo pesante per il mercato cinese, lActros di BFDA, basato sulla piattaforma globale Mercedes-Benz che utilizza la tecnologia più avanzata di Daimler. 

foton

La linea di produzione completamente automatica progettata da Coma è altamente flessibile per consentire la gestione di modelli complessi e delle variazioni di cadenza produttiva.

La capacità produttiva annua di 50.000 unità è stata pianificati per soddisfare anche esigenze future.

Nell’ambito del progetto, Comau ha utilizzato lo standard Daimler Integra 6 per creare una linea sia per l’area delle porte sia per la struttura della plancia.  

La soluzione utilizza tecnologie proprietarie Comau, come RH-Clean, un dispositivo di pulizia automatica dei rulli e un sistema di ispezione visiva per il controllo qualità che utilizza il rilevamento con videocamera QUISS ed è dotato di un processo kick-in/kick-off per garantire la conformità dei componenti dopo l’incollaggio.

Inoltre sfrutta la tecnologia di collaudo virtuale per contribuire a testare e ottimizzare la nuova linea di produzione, riducendo al contempo i tempi di messa in servizio effettivi, le ore di manodopera e i potenziali rischi successivi alla messa in funzione.

William Sparenberg, responsabile di Mercedes Benz Truck Factory:

“Durante questa proficua collaborazione, il team di Comau ha svolto un ruolo importante nel rafforzare la competitività dei nostri prodotti”.

“Siamo rimasti particolarmente colpiti dalla loro esperienza in vari aspetti come la progettazione, l’affidabilità e i costi”.

foton

Gaetano Cantalupo, Responsabile Countries Cluster APAC di Comau:

“Siamo onorati di essere stati scelti da Foton Daimler per lavorare a questa importante tappa che apre la strada alla localizzazione del suo primo veicolo pesante”.

“Daimler è leader mondiale nel settore automobilistico, non solo per il suo importante volume di vendite, ma anche per la continua ricerca di progressi tecnologici”.

“Il successo di questo progetto è un riconoscimento delle capacità di Comau, dell’espansione della sua clientela e in nuovi settori di business”.  

La produzione in serie del truck di fascia alta Actros di Foton, è prevista per il secondo trimestre del 2023.