Formula 1: dal 2026 correrà anche Audi

Nel 2026 Audi approderà in Formula 1 come fornitore di motori. L'annuncio è stato dato a Spa, in occasione del GP del Belgio

La notizia era già nell’aria da tempo, ma ora è stata ufficializzata. Dal 2026 Audi correrà nel mondiale di Formula 1. Il colosso dei Quattro Anelli entrerà nel circus come fornitore di motori, appoggiandosi ad un team che, per il momento, non è ancora stato annunciato. Anche se voci di corridoio danno Sauber come tra i più papabili.

Formula 1: Audi sfrutta il cambio regolamentare per entrare

L’annuncio è stato dato questa mattina a Spa (clicca qui per leggere la nostra analisi tecnica del tracciato) alla presenza del presidente del consiglio di amministrazione di Audi AG Markus Duesmann, del membro del consiglio di amministrazione per lo sviluppo tecnico Oliver Hoffmann, oltre al presidente della F1 Stefano Domenicali e al presidente della Fia Mohammed Ben Sulayem. Audi entrerà in Formula 1 nel 2026, sfruttando i nuovi regolamenti sulle power unit che entreranno in vigore proprio in quella stagione. Le monoposto, infatti, continueranno ad essere alimentate da un propulsore V6 ma alimentato da biocarburanti, affiancato da un motore elettrico di più grandi dimensioni.