Citroën Berlingo, il mago dello spazio

Citroën Berlingo

Il nuovo Citroën Berlingo si presenta al pubblico forte del premio “Best Buy Car of Europe 2019”. Il premio è super meritato visto che il veicolo multispazio del doppio Chevron è estremamente versatile, è un acquisto intelligente per le famiglie e le persone con uno stile di vita attivo, che privilegiano prima di tutto spazio a bordo e la funzionalità.

MODULARITÀ ECCEZIONALE

L’abitabilità e la modularità sono tra le principali ragioni d’acquisto dei Multispazio. Il Berlingo è studiato in modo ingegnoso, per garantire i benefici fondamentali del segmento e offrire maggiore convivialità e benessere a bordo. Pratico all’interno come all’esterno, il Berlingo propone un’accessibilità di prim’ordine per i passeggeri, grazie alle due ampie porte laterali scorrevoli e funzionali, dotate di vetri elettrici. Nuovo Berlingo offre anche un ampio portellone posteriore, che si apre su un bagagliaio generoso. La capacità di carico arriva a 775 l in versione M, 100 l in più rispetto all’attuale generazione in configurazione 5 posti, e 1.050 l in versione XL, in configurazione 5 posti. L’accesso al bagagliaio è facilitato grazie al lunotto posteriore apribile e oscurato, dotato di un’inedita tendina copribagagli a scomparsa a 2 posizioni, molto utile nelle fasi di carico o scarico. Permette di caricare il bagagliaio in modo ottimale anche quando manca lo spazio per aprire il portellone.

Berlingo offre un’abitabilità e una modularità ai massimi livelli della categoria, per una reale varietà di utilizzo quotidiano, grazie ai tre sedili posteriori singoli della stessa misura (in seconda fila) che offrono grande spazio per le ginocchia dei passeggeri seduti dietro (156 mm). A scomparsa, permettono di ottenere un pianale piatto in modo molto semplice, con il comando che fa rientrare ognuno dei posti posteriori. Abbinato al sedile anteriore del passeggero, sempre a scomparsa, permette di ottenere un pianale totalmente piatto e una lunghezza di carico che arriva a 2,70 m per la versione M e 3,05 m per la versione XL, ideale per trasportare oggetti lunghi. Due sedili estraibili nella fila 3. Nella versione M non sono regolabili longitudinalmente, mentre per la versione XL sono montati su binario, con un’ampiezza di regolazione di 130 mm. Questo permette al cliente di scegliere se privilegiare l’abitabilità per i passeggeri o il volume del bagagliaio.

FINO A 186 LITRI DI SPAZIO NEI VANI PORTAOGGETTI

I vani ergonomici e gli spazi utili sono stati al centro della progettazione sin dal principio, per offrire agli occupanti libertà di movimento e benessere a bordo. Berlingo dispone di ben 28 vani portaoggetti studiati per la vita di tutti i giorni per un totale di 186 litri di vani portaoggetti. Il nuovo tetto multifunzione, equipaggiamento emblematico del Multispazio, riprende il meglio delle generazioni precedenti e propone ancora più spazio. Il Modutop di nuova generazione offre 92 litri di spazio di contenimento, grazie a un allestimento intelligente, che comprende: un vano nel tetto, a cui si accede dai posti posteriori (fila 2) o dal bagagliaio (lunotto posteriore apribile), di 60 l e 10 kg di capacità, un arco translucido diviso in scomparti, che corre sull’intera lunghezza e permette di vedere gli oggetti che contiene e di usare uno spazio che si riteneva inutilizzabile, un contenitore sopra alla prima fila. Le linee semplici e moderne e i rivestimenti potenziano la sensazione di upgrade di gamma. Berlingo offre anche due cassettini portaoggetti, uno inferiore (aperto o chiuso, secondo la versione) per riporre una bottiglia da 0,75 l, e uno superiore unico o Top Box. Questa possibilità si deve al posizionamento dell’Airbag del passeggero nel rivestimento del tetto (Airbag in Roof) e permette di avere un ampio vano chiuso nella parte superiore della plancia, sul lato del passeggero. Il vano può essere refrigerato (secondo le versioni) e contenere una presa USB e una presa Jack audio, oppure un computer portatile da 15’’. Berlingo è studiato per portare con sé oggetti di misure diverse o effetti personali: monete, una penna, un panno, la documentazione di bordo. Dispone di varie zone utili: una zona di ricarica wireless per lo Smartphone, un vano aperto davanti allo schermo della radio, un vano chiuso sopra al quadro strumenti e un cassettino sotto al sedile lato guida, dei porta lattine e vani nelle porte divisi in due parti, una delle quali può contenere una bottiglia da 1,5 l. Ai bambini piacerà molto il tavolino richiudibile sullo schienale dei sedili anteriori, lato guida e passeggero.

UN BAGNO DI LUCE

Berlingo propone un abitacolo luminoso, con una superficie vetrata importante di 6,4 mq, composta da un ampio parabrezza, vetri laterali, attualmente ad azionamento elettrico sulle porte scorrevoli e vetri laterali posteriori. Il tetto vetrato panoramico di grandi dimensioni, associato al Modutop (a seconda delle versioni) immerge gli occupanti in un reale bagno di luce. A seconda delle necessità, il tetto vetrato può essere occultato con un pannello elettrico. Per il massimo benessere a bordo anche quando si viaggia di notte, Nuovo Citroën Berlingo beneficia di luci di lettura singole per i posti posteriori e inaugura un tipo di illuminazione interna che valorizza la parte translucida dell’arco di contenimento.

Berlingo, adatto a tutti gli usi, propone un’architettura efficiente e ancora più funzionale. La sua piattaforma modulare deriva, nella parte anteriore, dalla piattaforma EMP2, mentre il pianale posteriore è ripreso dal Berlingo attuale. Questa sintesi anteriore offre una maggiore manovrabilità (servosterzo, diametro di sterzata), permette di ottimizzare la massa e gli aiuti alla guida di ultima generazione, mentre la sintesi posteriore è un’evoluzione della piattaforma attuale, per aumentare il carico utile e conservare la larghezza tra passaruota.

UN MULTISPAZIO TECNOLOGICO, CON 19 FUNZIONI DI AIUTO ALLA GUIDA

Il Multispazio Citroën, riunisce un insieme di tecnologie moderne e utili nell’uso quotidiano. Berlingo offre il meglio, con 19 funzioni di aiuto alla guida. Garantisce grande sicurezza, combatte i momenti di calo di attenzione o previene il rischio di incidenti.

Color Head up display: il sistema fornisce al conducente le informazioni utili alla guida direttamente nel suo campo visivo. I dati (velocità, impostazioni del regolatore e del limitatore di velocità…) sono proiettati a colori su un visore trasparente a scomparsa e sono disponibili costantemente, senza dover distogliere lo sguardo dalla strada.

Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata: il sistema rileva il superamento involontario delle linee di delimitazione continue o tratteggiate grazie a una telecamera in grado di riconoscerle. Quando il sistema rileva il rischio di un superamento involontario, lo sterzo corregge progressivamente la traiettoria, per mantenere il veicolo in carreggiata. Una spia lampeggia per tutta la durata della correzione. Se il conducente vuole conservare la traiettoria, può impedire la correzione tenendo saldamente il volante (ad esempio nel corso di una manovra per evitare un ostacolo). La correzione si interrompe quando si attivano gli indicatori di direzione. La velocità deve essere compresa tra 65 e 180km/h.

Driver Attention Alert: il sistema avvisa il conducente di un calo di attenzione. Questo sistema valuta lo stato di vigilanza del conducente identificando le deviazioni dalla traiettoria rispetto alle linee di delimitazione al suolo grazie alla telecamera multifunzione situata nella parte superiore del parabrezza. Questa funzione è particolarmente utile sulle vie a scorrimento veloce, oltre i 65 km/h.

Coffee Break Alert: il sistema avvisa il conducente che è ora di fare una pausa, dopo aver guidato per due ore a velocità superiori a 65 km/h.

Riconoscimento dei cartelli stradali e dei limiti di velocità: il sistema rileva e legge automaticamente alcuni cartelli stradali, come l’inizio/fine dei limiti di velocità con la telecamera multifunzione posizionata nella parte alta del parabrezza. Il pittogramma del cartello identificato e la velocità massima autorizzata rilevata dalla telecamera vengono mostrati nel display a colori 3,5’’ del quadro strumenti e nel visore trasparente del sistema Head-up Display. L’informazione viene aggiornata al superamento del cartello e il sistema considera le informazioni di limitazione della velocità provenienti dalla cartografia del sistema di navigazione.

Controllo della stabilità del rimorchio: sui veicoli equipaggiati di un gancio traino (opzione di fabbrica) Nuovo Citroën Berlingo prevede uno stabilizzatore del rimorchio. Questa funzione supplementare dell’ESP rileva i movimenti di oscillazione del rimorchio e agisce sui freni per stabilizzarlo e, se necessario, riduce la potenza del motore per rallentare il veicolo. Rileva il rimorchio quando il connettore elettrico di quest’ultimo è collegato al veicolo trainante.

Freno di stazionamento elettrico: sistema che permette l’inserimento automatico quando si spegne il motore, il disinserimento automatico quando il veicolo si muove (attivati di default) o manuale tirando la levetta di comando.

Grip Control con Hill Assist Descent: dispositivo di motricità per qualunque condizione, il Grip Control permette al veicolo di adattare la motricità delle ruote anteriori in funzione del terreno. È sufficiente selezionare una delle 5 modalità con il comando dedicato, situato sulla console centrale (Standard, Neve, Fango, Sabbia, ESP OFF). Insieme al Grip Control, la funzione Hill Assist Descent aiuta a mantenere il veicolo a velocità ridotta anche su forti pendenze. Questa tecnologia permette di conservare la traiettoria e riduce il rischio di perdere il controllo del veicolo in discesa, con marcia in avanti o in retromarcia.

Park Assist: sistema che rende le manovre di parcheggio più serene, facili e sicure. Aiuto attivo al parcheggio, a pettine o in parallelo al marciapiede. Su richiesta del conducente, la funzione rileva automaticamente uno spazio e guida lo sterzo per parcheggiare in sicurezza.

Sistema di sorveglianza dell’angolo morto: il sistema avvisa il conducente della presenza di un veicolo nell’angolo morto con una spia nei retrovisori esterni.

Active Safety Brake: sistema di frenata d’emergenza, con allarme sonoro e visivo, che riduce i rischi di collisione frontale e, se il conducente non reagisce con prontezza, frena al suo posto. La telecamera multifunzione, situata nella parte alta del parabrezza, rileva gli ostacoli, come un veicolo fermo o che procede nello stesso senso di marcia. Con velocità compresa tra 5km/h e 85km/h, se rileva il rischio di collisione con un veicolo in movimento, la funzione aziona la frenata automatica. Se viene rilevato un veicolo fermo la velocità del veicolo non deve superare gli 80 km/h, e i 60 km/h nel caso di un pedone.

Post Collision Safety Brake: il sistema aziona i freni quando l’incidente è già avvenuto, per limitarne i danni.

Funzione fari Smart Beam: durante la guida di notte, il sistema commuta automaticamente gli abbaglianti in anabbaglianti, secondo le condizioni di illuminazione e di circolazione esistenti.

Funzione Cornering Light: sistema che agisce in funzione dell’angolo di sterzata e sotto i 40 km/h. Oltre al flusso luminoso principale del proiettore, si accende anche il faro fendinebbia destro o sinistro, per illuminare fino a 75° l’angolo destro o sinistro del veicolo.

Keyless Access&Start: il sistema permette di aprire, chiudere e avviare il veicolo senza dover estrarre la chiave. L’auto riconosce il conducente quando avvicina la mano alle maniglie anteriori o al bagagliaio.

Hill Assist: facilita la partenza in pendenza impedendo all’auto di muoversi quando si rilascia il pedale del freno. La funzione agisce su pendenze superiori al 3% stabilizzando il veicolo per circa due secondi.

FlankGuard: il sistema informa di eventuali ostacoli situati vicino alle fiancate del veicolo durante la manovra, grazie alla memorizzazione dei dati rilevati dai captatori situati sul paraurti anteriore e posteriore, abbinati alla traiettoria del veicolo.

Telecamera di retromarcia conTop Rear Vision: sistema che permette di vedere sul touch screen la parte circostante del veicolo con una telecamera panoramica a 180°. È completato dall’assistenza al parcheggio che, con un messaggio visivo e sonoro, avverte degli ostacoli che si trovano vicino al veicolo. Il display si divide in due parti: a sinistra, una vista della zona attorno al veicolo, a destra una vista del veicolo dall’alto. Su richiesta le visualizzazioni possono essere diverse: visualizzazione standard, vista a 180° e vista zoom (questa visualizzazione è automatica quando ci si avvicina a un ostacolo).

4 TECNOLOGIE DI CONNETTIVITÀ 

Sempre in tema di ricerca del comfort e del benessere, quattro tecnologie di connettività e di infotainment permettono al Berlingo di offrire una continuità tra il mondo digitale del cliente e la sua auto, per restare sempre connesso.

Funzione Mirror Screen, con Android Auto, Apple Car Play™ e MirrorLink®: sistema che permette di usare le applicazioni del proprio Smartphone sul TouchPad 8’’ in totale sicurezza.

CITROËN Connect Nav: sistema di navigazione connessa 3D di ultimissima generazione, che offre numerosi vantaggi. Abbinato a uno schermo TouchPad 8” con display capacitivo, il sistema dispone anche di riconoscimento vocale per controllare navigazione, telefono e apparecchi multimediali senza distogliere lo sguardo dalla strada. Questo sistema è abbinato a servizi connessi come TomTom Traffic, per avere informazioni sul traffico in tempo reale, posizione e costi delle stazioni di servizio e dei parcheggi, informazioni meteo e ricerca locale dei punti d’interesse. Zone di pericolo in opzione.

CITROËN Connect Box con Pack SOS e assistenza inclusi: servizio di chiamata d’emergenza e di assistenza geolocalizzate. In caso di incidente o di situazioni che richiedano un intervento urgente, la funzione permette di inviare i soccorsi del caso, in modo automatico o con il tasto SOS premuto da uno degli occupanti del veicolo. Servizio gratuito, disponibile 24h su 24 e 7giorni su 7. Per la totale tranquillità del cliente, è possibile anche contattare il call center d’assistenza premendo a lungo il tasto con il «Doppio Chevron».

Ricarica Wireless per Smartphone, con un vano specifico. Dispositivo inedito che permette di ricaricare per induzione un’ampia gamma di Smartphone o apparecchi compatibili con lo Standard Qi, grazie a un dispositivo di ricarica integrato nel vano portaoggetti della console centrale. Permette anche di evitare i cavi, diventati fisicamente ed esteticamente ingombranti. La trasmissione di energia elettrica wireless si basa sul principio dell’induzione magnetica.

UN’AMPIA GAMMA DI MOTORIZZAZIONI

Citroën Berlingo coniuga design, comfort e praticità senza compromessi, e offre un comportamento su strada dinamico e un reale piacere di guida, grazie all’abbinamento di una nuova piattaforma leggera ed efficiente con motorizzazioni di ultima generazione efficaci per consumi ed emissioni di CO2. Berlingo propone motori benzina e Diesel adatti a tutti gli usi, urbani ed extra urbani, per una gamma di motorizzazioni con prestazioni di primo piano e rispettose dell’ambiente. Introduce inoltre, secondo i motori, il cambio a 8 rapporti EAT8, a beneficio del comfort di guida su tutte le distanze.

Gamma benzina 1.2 PureTech: PureTech 110 S&S e PureTech 130 S&S EAT8* Gamma Diesel 1.5 BlueHDi: BlueHDi 75, BlueHDi 100, BlueHDi 100 S&S, BlueHDi 130 S&S, disponibile anche con cambio automatico EAT8

* PureTech 130 S&S EAT8 disponibile dal secondo semestre 2019