La Ferrari va veloce e sbarca su Netflix

Davanti a tutti in pista ma non solo. La Ferrari va veloce e dopo aver trionfato a Melbourne nel primo Gran Premio stagionale, adesso la Rossa si accinge a sbarcare su Netflix. Infatti nel gennaio 2019 tutte le gare della Ferrari nel Mondiale 2018 saranno trasmesse sulla celebre piattaforma all’interno di una docu-fiction. L’intesa raggiunta tra i proprietari del Circuito e la società che distribuisce film, serie tv e altri contenuti d’intrattenimento via internet, permetterà agli appassionati dei motori di vivere aspetti inediti della stagione automobilistica. Netflix offrirà ai propri abbonati una serie tv di 10 episodi, in cui verranno svelate le immagini catturate dalle telecamere presenti negli abitacoli delle vetture e nei paddock. I tifosi potranno seguire da vicino le gesta e le reazioni dei piloti, ma anche le azioni messe in atto dagli altri addetti ai lavori. Il tutto dovrebbe costare tra gli 8 e i 12 dollari. La Ferrari prova a fare boom anche su Internet anticipando la concorrenza come accaduto in pista nel primo round stagionale.